“DiCasaInCasa”: il viaggio di Nova LiberArs per raccontare la musica dalle sue origini fino al ‘900

0
157

Continuano le “incursioni culturali” dell’Associazione di Promozione Sociale “Nova LiberArs” in prestigiose case salentine per parlare di musica e non solo …


Galatone (Le) – Dopo il riuscitissimo evento del 2 dicembre scorso a Nardò, domenica 10 marzo 2019 a partire dalle ore 18, “DiCasaInCasa” continua il suo viaggio all’interno delle più belle dimore storiche del Salento. Un viaggio per raccontare la musica dalle origini fino al 900 all’interno di prestigiose case salentine dove, in un contesto esclusivamente privato, si tengono momenti culturali incentrati sui diversi aspetti della musica.

Non solo esecuzioni, dunque, ma anche frangenti accademico-didattici sulla storia della musica, sulle problematiche della creatività della composizione, sulla cronachistica afferente al mondo dei musicisti e degli eventi.

Nel secondo incontro, Beethoven vs Haydn e Mozart vs Clementi, si racconta il ‘700 al pianoforte.

Così come a Nardò, nel progetto promosso da Nova LiberArs, ci sarà Biagio Putignano, pianista, compositore di chiara fama che illustrerà alcuni degli aspetti legati alla creatività, attraverso l’analisi e la comprensione della scrittura musicale.

Palazzo Leuzzi a Galatone (Le)

Con Putignano il pianismo impeccabile di Mariagrazia Lioy, insieme ai suoi giovani pianisti emergenti, che leggeranno alcune tra le pagine più significative della letteratura pianistica, per continuare nell’antica tradizione della musica classica all’interno dei luoghi da sempre deputati alla cultura ed alle iniziative legate allo spettacolo.

A Galatone, il 10 marzo prossimo, in una location esclusiva, il M.ro Gianluigi Antonaci aprirà le porte di Palazzo Leuzzi, da 200 anni il fiore all’occhiello del territorio salentino ed il luogo ideale per eventi e spettacoli di prestigio.