“Storia e storie della Grande Guerra”: un volume per raccontare le Istituzioni, la società e l’immaginario dalla Nazione alla Terra d’Otranto durante il primo conflitto mondiale

0
36

La presentazione, martedì 29 settembre 2020, a Lecce, nell’antico Seminario in piazza Duomo


Lecce – Un libro dalla gestazione sofferta ma finalmente giunto a conclusione: Storia e storie della Grande Guerra Istituzioni, società, immaginario dalla Nazione alla Terra d’Otranto, a cura di Mario Spedicato e Paolo Vincenti, Novoli, (ArgoMenti Edizioni, 2020).

Il volume, infatti, raccoglie solo alcuni dei contributi delle numerose iniziative culturali organizzate dalla Società di Storia Patria di Lecce sulla Grande Guerra, a partire da quella celebrata ad Oria nel dicembre del 2014, con due appendici seminariali svolte nella pri­mavera del 2016 e nell’inverno 2018, in collaborazione con l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano di Brindisi.

A questi, si sono aggiunti alcuni saggi scritti appositamente per il libro. Essi sono divisi in aree tematiche, e precisamente:

 La crisi del liberalismo prima e dopo la Grande Guerra, con saggi di Flavio Silvestrini e Maria Sofia Corciulo, I dinamismi della società, con saggi di Luigi Montonato, Fiorenza Taricone e Paolo VincentiGli specchi della memoria. Pubblico e privato nella narrazione della Grande Guerra, con saggi di Paolo Vincenti, Anna Maria Andriani, Pasquale Guaragnella, Francesco Carone, Maria Antonietta Bondanese, Federico Carlino.

Il volume, voluto dalla Società di Storia Patria per la Puglia sezione di Lecce e dall’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano di Brindisi, reca una bellissima copertina, con la realizzazione grafica di ArgoMenti Edizioni, ed è realizzato grazie al contributo di Nova LiberArs, Uniformazione, Salento Costruzioni e Stami Fashion Product srls.

Il libro sarà presentato martedì 29 settembre 2020, alle 18.30, presso l’Antico Seminario in piazza Duomo, a Lecce.

Dopo i Saluti dell’editore Antonio Soleti, di Attilio Pisanò in rappresentanza del Rettore dell’Università del Salento, e di Emmanuela Rucco, presidente dell’associazione Nova LiberArs, coordinati da Mario Spedicato, Presidente della Società di Storia Patria di Lecce e curatore del libro, interverranno Giancarlo Vallone (Università del Salento), Giuliana Iurlano (Università del Salento) e Salvatore Coppola (Società Storia Patria per la Puglia).