Lecce, università e teatro si incontrano

0
216

locandinapalchetti4novmbr-1Lecce – Si parla spesso di interazione tra università e società e della comunicazione tra i vari ambiti culturali. In seno a questa idea nasce il ciclo di seminari #Resilienza# promosso dalla Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Beni Culturali dell’Università del Salento che si propone l’obiettivo di tracciare e seguire un percorso di ricerca teatrale e formazione attoriale.

L’incontro avrà luogo a Lecce il giorno 4 novembre alle ore 12, presso l’aula SP7 dell’edificio Sperimentale Tabacchi ed sarà presentato in collaborazione con Palchetti Teatrali. 

Per ampliare maggiormente il discorso verso tematiche attuali interverrà Livia Grossi, giornalista di teatro e cultura presso il Corriere della Sera che dialogherà con gli studenti sugli argomenti che concernono la scrittura ed il giornalismo in scena.

Il titolo dell’intervento stimola senza dubbio grande interesse e curiosità: “Storie di resistenza e coraggio al Femminile”. Il teatro è arte, l’arte è cultura e il giornalismo diffonde il loro messaggio.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleL’analisi: un Lecce dai molti valori aggiunti
Next articleBrindisi, il prete indagato per abusi sessuali minaccia querele