HELFIR, un nuovo progetto musicale per Luca Mazzotta

0
359

helfir promo sito webLecce – Il nome HELFIR è il sunto dell’attività artistica di Luca Mazzotta che sfocia nella produzione di un album dal titolo “Still Bleeding”. Il progetto nasce dalla necessità di intraprendere un delicato viaggio nell’io che fungerà da vera e propria catarsi per l’artista. È proprio Luca Mazzotta a curare tutta la produzione sia artistica che esecutiva di tutti i brani dell’album, registrando tutti gli strumenti, avvalendosi dell’apporto artistico di Angelo Buccolieri e del suo studio di registrazione. HELFIR si potrebbe definire un mix di varie influenze musicali che vanno dal rock più oscuro, all’elettronica, al dark ecc.

Notevole è stato il contributo dato dal fotografo Antonio Leo che ha seguito il progetto dall’inizio, fornendo una chiara immagine di quella che sarebbe stata la figura di HELFIR.

Dopo diversi live in Puglia, che hanno permesso all’artista di presentare il novo album, nel 2014 accompagna gli Antimatter nel tour italiano, aprendo il concerto proprio ad una delle band che sono state il pilastro musicale da cui HELFIR trae ispirazione. Sempre nel 2014 la prestigiosa etichetta My Kingdom Music, interessata al progetto, decide di puntare sulla produzione, promozione e distribuzione dell’album, la cui data di uscita è fissata per il 13 Aprile 2015.

Attualmente, HELFIR si sta avvalendo della collaborazione di Brunetti Tube Amplification, marca leader (in Italia ed in Europa) nella costruzione di amplificatori valvolari per chitarra.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleCarmiano, “Zona Foggetti” s’illumina con 50 pali della luce. La soddisfazione dei residenti e del sindaco Giancarlo Mazzotta
Next articleCosenza-Lecce: presentazione e probabili formazioni