Cala il sipario su un grande uomo del Teatro.

0
450

ZacchinoCala il sipario, l’ultima volta per Paolo Zacchino, neretino, grande uomo di cultura, inimitabile uomo di teatro, appassionato ed esperto del vernacolo, ieri si è spento all’età di 84 anni, lasciando un vuoto incolmabile nel panorama culturale non solo regionale ma anche nazionale.

Paisemiu.com, lo vuole ricordare con un sorriso, seppur malinconico; quello ci ha regalato vedendo il corto “Zucchero e farina” della regista Agnese Correra, ambientato e girato a Porto Cesareo, di cui lui è il protagonista.

Un concentrato di emozioni il volto dell’attore scomparso, la sua mimica e le sue rughe gentili, che recitavano dolore e pazienza come se fosse tutto tremendamente reale, rimarranno nelle nostre memorie sculture indelebili.

Riposa in pace “maestro”.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleBuenos Aires 22 poesia di un amore sincero
Next articleNovoli gode, spera e pianifica il futuro