Cala il sipario su un grande uomo del Teatro.

0
432

ZacchinoCala il sipario, l’ultima volta per Paolo Zacchino, neretino, grande uomo di cultura, inimitabile uomo di teatro, appassionato ed esperto del vernacolo, ieri si è spento all’età di 84 anni, lasciando un vuoto incolmabile nel panorama culturale non solo regionale ma anche nazionale.

Paisemiu.com, lo vuole ricordare con un sorriso, seppur malinconico; quello ci ha regalato vedendo il corto “Zucchero e farina” della regista Agnese Correra, ambientato e girato a Porto Cesareo, di cui lui è il protagonista.

Un concentrato di emozioni il volto dell’attore scomparso, la sua mimica e le sue rughe gentili, che recitavano dolore e pazienza come se fosse tutto tremendamente reale, rimarranno nelle nostre memorie sculture indelebili.

Riposa in pace “maestro”.

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleBuenos Aires 22 poesia di un amore sincero
Next articleNovoli gode, spera e pianifica il futuro