Trepuzzi, il Sindaco condivide la petizione e firma l’ordinanza contro i botti

0
1377

Ordinanza contro i botti a TrepuzziTrepuzzi (Le) – Il Sindaco di Trepuzzi, Oronzo Valzano, con un’ordinanza del 15 dicembre u.s., ha bandito categoricamente l’uso dei fuochi d’artificio e dei petardi sulle aree pubbliche o comunque aperte al pubblico nel Comune di Trepuzzi, fatta eccezione per gli spettacoli pirotecnici programmati per le festività o eventi particolari, preventivamente autorizzati dalle Autorità competenti.

Una notizia tanto attesa per chi ama gli amici a quattro zampe, tra tutti lo stesso Alessio Greco, cittadino di Trepuzzi e Senatore Accademico presso l’Università del Salento, promotore della petizione (tutt’ora aperta) contro i botti di Capodanno, che ha raccolto 600 adesioni che si dichiara enormemente soddisfatto della decisione del Sindaco Valzano, che evidentemente ha condiviso lo spirito della petizione da lui lanciata.

“Questa decisione  – aggiunge Alessio Greco – non va interpretata come una vittoria personale, ma come una vittoria da parte di tutti coloro che hanno sin da subito creduto in questa battaglia e che, probabilmente, è stata da stimolo per il Sindaco affinché adottasse questo provvedimento, anche perché – aggiunge – è la prima volta che l’Amministrazione Comunale di Trepuzzi fa una scelta simile. Adesso, è importante che sia garantita su tutto il territorio l’osservanza del divieto dalle autorità competenti.”.
Infatti, nell’ordinanza, si sottolinea che chiunque violi la disposizione, sarà perseguito con una sanzione amministrativa che può variare da un minimo di € 25,00 fino ad un massimo di € 500,00 a seconda della sanzione commessa.