Ritrovata in serata Jolanda Stefanizzi, la donna 85enne scomparsa a Squinzano

0
3297

12048967 10205037123389736 1341697640 nSquinzano (Le) – È stata ritrovata in serata Jolanda Stefanizzi,  la signora di 85 anni  residente a Squinzano e di cui i parenti non avevano più  avuto notizie dalla mattinata di ieri quando era stata vista al mercato settimanale. Nel corso della giornata sono stati impegnati nelle ricerche: Protezione Civile, Carabinieri e Vigili del Fuoco con la loro unità cinofile. La signora, un po’ malconcia e in evidente stato confusionale, è stata ritrovata in via Montessori, nel fondo situato nei pressi di un asilo ed è stata portata  in ospedale per i dovuti accertamenti.

Alle ricerche ha partecipato attivamente la Polizia Municipale di Squinzano insieme alle associazioni di Protezione Civile di Cellino San Marco e Trepuzzi. Prezioso è stato l’intervento del delegato della protezione civile di Squinzano, Mino Solazzo, il quale, tempestivamente, ha messo in moto una proficua organizzazione tra le varie istituzioni.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleA Porto Cesareo, I Love GAC con “Il cibo povero del Mediterraneo”
Next articleCavallino: inaugurazione della Collezione Amata da Bassano a Longhi