Novoli, incidente in via Campi. Sfiorata la tragedia

0
2352

Auto Sicurcenter

Novoli (Le) – Questa sera poco dopo le 21, in via Campi, a Novoli, all’altezza del passaggio a livello che conduce fuori dal centro abitato, un’auto ha violentemente terminato la sua corsa su un palo elettrico. 

Il conducente è riuscito, miracolosamente, ad uscire dall’abitacolo subito soccorso da chi, in quel momento, transitava sul quel tratto di strada.

L‘uomo, un 34enne di Porto Cesareo, è un vigilantes della Sicurcenter S.p.a. ed era alla guida di una Fiat Panda in dotazione alle Guardie Giurate; mentre si dirigeva verso Campi, per cause ancora tutte da accertare, sembrerebbe aver perso il controllo della vettura (forse, a suo dire, abbagliato da un’auto in transito nella corsia opposta che, però, si sarebbe volatilizzata all’istante) scardinando, dapprima, i paletti catarifrangenti posti ai margini della strada e capitolando in aperta campagna fino ad impattare il grosso palo.

{gallery}Gallerie/IncidenteSicurCenterSpa{/gallery}

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 insieme ai Vigili del Fuoco ed ai Carabinieri della Compagnia di Campi S.na per gli opportuni e doverosi accertamenti.

Nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 17.30, altri due incidenti avevano tenuto impegnate le Forze dell’Ordine: il primo sulla SS 7Ter, all’altezza del Campo Panareo, mentre il secondo sulla Novoli-Carmiano. 

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleA Novoli, una lezione informativa sulle manovre di disostruzione delle vie aeree pediatriche (2)
Next articleFutsal Lecce sprecone, Cocoon Fasano ne approfitta. Non bastano Romano, Misuraca e Ingrosso