Dopo il nostro articolo sui gravi fatti accaduti a Novoli, il vice sindaco, Gianmaria Greco: “Sdegno e preoccupazione per l’atroce gesto”

0
1168

Novoli (Le) – Dopo il nostro articolo di ieri sui misteriosi avvenimenti accaduti nelle campagne in via Cupa, abbiamo raccolto le dichiarazioni del Vice Sindaco di Novoli, Gianmaria Greco; queste le sue parole:

“Apprendo con sdegno e profonda preoccupazione dell’atroce gesto compiuto ai danni di poveri animali indifesi nelle campagne di Novoli. È  veramente avvilente pensare che nella nostra comunità possano albergare individui capaci di simili nefandezze.
L’amministrazione comunale si è subito adoperata per individuare il proprietario dell’area in cui sono stati rinvenuti i cadaveri, per attivare le procedure inerenti alla rimozione degli stessi.
Probabilmente questo tragico avvenimento potrà essere la chiave di volta per affrontare un problema spesso sottovalutato come il randagismo, ed auspico che a partire da oggi si possano creare i presupposti per affrontare e risolvere problematiche che comunque, per via dei tagli e della scarsa disponibilità economica dell’ente, non trovano la dovuta rispondenza.

In questi anni con grandi sacrifici da parte dell’amministrazione e dei volontari abbiamo potuto usufruire di una struttura locale che accoglie e cura numerosi cani. Ma occorre fare di più. Bisogna ottimizzare le grandi energie dei volontari e degli animalisti creando una struttura di supporto al Comando di Polizia Municipale. E lavorare sui più giovani sensibilizzandoli a tali problematiche, nella speranza di creare una maggiore consapevolezza civile inerente alla tutela degli animali.
È intollerabile che in un paese civile avvengano simili azioni, e dobbiamo impegnarci tutti al fine di impedire il reiterarsi di tali atrocità”.

Noi di paisemiu.com seguiremo da vicino l’evolversi di questa incresciosa vicenda. Non vogliamo essere giudici di nessuno, vogliamo solo dare spunto per una sana riflessione. Novoli è un paese civile e non va insozzato da simili nefandezze.

{loadposition addthis}