Trepuzzi, tra fede e folklore. Tutto pronto per le celebrazioni in onore della sua Patrona

0
2049

AssuntaTrepuzzi (Le)  –  Ci sono momenti dell’anno, è risaputo, che sono attesi con particolare fervore. Momenti in cui è indispensabile riunirsi e condividere, e non stiamo parlando certamente del Ferragosto, quantomeno a Trepuzzi.

Ricorre, come da secoli, la tradizionale festa di Maria SS. Assunta in Cielo, patrona della città e protettrice di tutti i trepuzzini. Incessanti i preparativi e l’aria di festa che ormai avvolgono il comune Nord-salentino che da giorni richiama ed accoglie i compaesani fuorisede che rientrano in paese, nonché un grande numero di pellegrini e turisti.

I festeggiamenti saranno aperti alle 12 con la deposizione di un omaggio floreale al monumento mariano in Piazza insieme ad una Fragorosa Salve di fuochi d’artificio.

Ma la festa entrerà nel vivo con la solenne processione dell’Assunta, che percorrerà le vie della città, a partire dalle ore 20 con partenza dalla Chiesa Madre.

Il corteo sarà accompagnato dal Gran Concerto Bandistico “Città di Lecce Schipa-D’Ascoli” e dal Gruppo degli Sbandieratori “NZEGNA” di Carovigno”. Al termine seguirà lo spettacolo pirotecnico.

Il 15 Agosto, giorno della festa, si terrà la tradizionale fiera con l’esperienza religiosa che, anche quest’anno, sarà accompagnata dalla rassegna di Bande a Sud, la quale giunta alla sua quinta edizione si è definitivamente affermata nel panorama locale e nazionale.

Il programma della festa proseguirà il 16 Agosto con i Minafric Orchestra feat Faraualla, con un concerto presso Largo Margherita a partire dalle 22.