Te lo regalo … ma vieni a prenderlo!

0
1996

Te lo regalo

Si chiama proprio così, “Te lo regalo, ma vieni a prenderlo – Lecce”, il gruppo su Facebook dedicato a tutti i salentini che credono di avere qualcosa da condividere con il resto del mondo non solo a livello materiale. Stiamo parlando della volontà di collaborare per favorire uno sviluppo sostenibile (ambientale, sociale ed economico) che si può concretizzare anche attraverso la partecipazione attiva in questo gruppo di cui Paisemiu.com è media partner.

Il meccanismo è molto semplice: colui che è intenzionato a REGALARE (è respinta qualsiasi forma di vendita o di opportunismo) carica sulla pagina la foto dell’oggetto che vuole donare, accompagnandolo con una breve descrizione e indicando il luogo di provenienza; a chi, invece, sarà propenso a RICEVERE il regalo in questione basterà commentare il post con un semplice “mi prenoto”.

Alcune norme, però, concorrono a rendere l’attività più corretta e scorrevole: non si possono contattare i ceditori (o i destinatari) in privato, non è consentito offendere il regalo e tantomeno i mittenti; è possibile prenotarsi per lo stesso oggetto una sola volta e solo ed esclusivamente nel caso che si possa effettivamente rendersi disponibili a ritirarlo entro una settimana dalla prenotazione. Si raccomanda, ovviamente, massima serietà da entrambe le parti. Coloro che non rispetteranno queste semplici disposizioni potranno incorrere nell’esclusione dal gruppo operata dagli amministratori.

Lo scopo di gruppi di questo genere (sono assai diffuse in tutta Italia le pagine a carattere regionale) è quello di REGALARE oggetti che possono essere riutilizzati. Il fine è quello di diminuire l’inquinamento evitando le discariche dove spesso si trovano oggetti funzionanti o ancora in ottimo stato; il nostro motto, infatti, è: “NON BUTTARE, REGALA!” e ci rivolgiamo a tutti coloro che sono contrari allo spreco. Se regaliamo agli altri gli oggetti che non usiamo, gli altri ci regaleranno i loro: materiale di cui forse abbiamo bisogno e che saremmo costretti ad acquistare.

Una novità che a breve caratterizzerà il nostro gruppo sarà l’estensione dei regali anche all’ambito alimentare grazie alla collaborazione di alcuni redattori di Paisemiu.com.

Sul gruppo (https://www.facebook.com/groups/teloregalolecce/) ci sono già i primi post che hanno dato il via alla nostra iniziativa: scoprite come è semplice vivere meglio, nel rispetto dell’ambiente, evitando di sprecare denaro e combattendo il consumismo. L’ambiente ve ne sarà riconoscente!

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleSull’asse Terra e Cielo doppio appuntamento al Museo Faggiano di Lecce nelle giornate del 12 e 13 ottobre
Next articleOncoLab, nasce a Novoli lo strumento innovativo per la gestione delle terapie antiblastiche