“STRADE DI CORAGGIO” Storie di coraggio quotidiano – l’AGESCI si racconta

0
606

Locandina Strade di CoraggioIn occasione della Route Nazionale l’AGESCI ha scelto di produrre un film-documentario per raccontarsi al suo interno e soprattutto alla società. Cogliendo l’occasione del particolare percorso di preparazione all’evento Route nazionale 2014, il documentario racconta la Branca dei Rover e delle Scolte, la fascia ultima del percorso di crescita proposto dall’AGESCI (dai 17 ai 21 anni), il suo esserci per agire per il cambiamento all’interno del territorio e nella realtà sociale in cui ogni giorno i ragazzi vivono, per essere cittadini compiuti.

Il documentario non racconta soltanto i giovani Scout, ma è uno spaccato della gioventù italiana tutta. Narra del futuro che i giovani di oggi stanno cercando di costruire con la loro volontà, la loro sensibilità, il loro desiderio di creare un mondo migliore per tutti. Illustra poi quei valori che, oggi giorno, non sono più soltanto patrimonio del mondo giovanile cattolico, ma sono diventati, in un linguaggio universale, valori nei quali riconoscersi tutti.

Sei storie di sei gruppi scout, in diverse città di Italia, s’intrecciano fra loro. Compiono “azioni di coraggio”: un esserci sul territorio che porta la firma del coraggio, della solidarietà, dell’essere cittadini migliori. Un percorso che li accompagna verso l’incontro della “Route Nazionale 2014”: 30.000 scout riuniti dal 7 al 10 agosto 2014 a San Rossore. E’ lì che è nata “La città delle tende” che ha accolto 30.000 ragazzi dopo aver percorso le strade di tutte le regioni italiane. Tappa finale di un processo d’incontro, confronto, festa e celebrazione. Attraverso lo sguardo dei ragazzi protagonisti si colgono le emozioni, i valori e le azioni di una generazione che sarà il futuro di questa nostra società.

L’Azione di coraggio del clan/fuoco del gruppo scout del Carmiano 1, un paese nella periferia Pugliese trova un’attenzione particolare alla spiritualità, al coraggio di essere chiesa per incontrare Cristo nel volto dei fratelli. Ed ecco che il fare, l’azione, diventa quella di prendere una piccola Chiesa abbandonata, quella di San Francesco d’Assisi e rimetterla in uso per poi far rivivere quel luogo di spiritualità, ma anche di gioco, richiamando i bambini e gli adulti in un nuova mission comunitaria all’interno di alcuni ambienti abbandonati della parrocchia .

Il documentario sarà proiettato in anteprima il 10 settembre nelle località di cinque gruppi scout protagonisti del documentario: Rimini (Emilia Romagna), Taranto (Puglia), Verona (Veneto), Carmiano (Puglia) e Montescaglioso (Basilicata). Il 20 settembre sarà la volta del Porto Torres (Sardegna).  

Sabato 12 settembreStrade di coraggio” sarà trasmesso in prima visione su TV 2000 alle ore 22.40 e sulla stessa rete andrà in replica il 13 settembre alle ore 9.20(dalle ore 8.10 alle 8.30 i primi 20 minuti, per poi riprendere dopo la Santa Messa alle 9.20).

L’Anteprima Nazionale a Carmiano del film documentario giovedì 10 settembre p.v. alle ore 20.30 sarà presso l’atrio dell’antico palazzo comunale , la proiezione si concluderà con la consegna ufficiale della “CARTA DEL CORAGGIO” all’Amministrazione Comunale e alla Chiesa locale rappresentata dai  tre parroci della cittadina alla presenza dei rappresentanti delle strutture associative dell’AGESCI .

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleA Trepuzzi venerdì 11 e sabato 12 settembre tutti in piazza per salutare l’estate all’insegna dello Sport
Next articleIl museo diventa scuola grazie alla stampa 3D: arriva a Lecce un workshop dall’Università di Roma Tre