Squinzano, concerto di benemerenza per omaggiare il M° Giuseppe Spedicati, nuovo Direttore del Conservatorio musicale “Tito Schipa”

0
675

Locandina Concerto BenemerenzaSquinzano (Le) – Si terrà venerdì, 28 ottobre, ore 19.30, nella chiesa Matrice San Nicola a Squinzano un Concerto di Benemerenza in omaggio al M° Giuseppe Spedicati, nuovo Direttore del Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce. «L’elezione del nostro concittadino Giuseppe Spedicati a Direttore del Conservatorio di Lecce è motivo di orgoglio sia dell’amministrazione, sia di tutta la comunità – commenta Andrea Pulli, vicesindaco di Squinzano, durante l’incontro con la stampa –  Costituisce infatti un altro elemento che contraddistingue il particolare connubio tra il nostro paese e la musica, che in questi anni l’amministrazione ha cercato di incentivare. La storia di Squinzano è costellata da una serie di personaggi che, in vari contesti, hanno brillato in campo musicale. Per questo l’amministrazione ha accolto con gioia la possibilità di partecipare all’organizzazione del Concerto di Benemerenza in onore di questo nostro illustre concittadino».

Notevole è stata la partecipazione di tutte le realtà associative che da subito si sono rese disponibili a collaborare con il professor Longo per la buona riuscita della manifestazione. «L’idea è partita da me – conferma il professore Beppe Longo – ma l’organizzazione appartiene a tutte queste associazioni che, da me interpellate, hanno risposto in coro con un sì e si sono fatte carico degli oneri per poter concretizzare questa manifestazione. A tutte loro va il mio sentito grazie».

La serata è da considerarsi anche come una felice occasione per dare il meritato risalto alle eccellenze locali in prospettiva di un rinnovato rapporto tra la Città di Squinzano e la musica. Questo momento potrebbe fornire inoltre l’opportunità di rilanciare il progetto di istituire nella cittadina, una scuola di formazione musicale. «Nell’ambito del Laboratorio Urbano principi attivi, che avrà sede nei locali dell’ex macello – ribadisce il vicesindaco Pulli – uno dei progetti che saranno attivati riguarderà proprio un percorso formativo musicale atto a promuovere nelle scuole la cultura musicale».

Nel corso della manifestazione saranno consegnate al M° Spedicati una medaglia d’oro e una pergamena, opera di Luigi De Mitri.