Novoli, l’Assessore Spedicato nei suoi auguri pasquali: “Sia per tutti noi una Pasqua che ci faccia uscire dal morbo crudele”

0
139

Novoli (Le) – Pasqua 2021 all’insegna della distanza, esattamente come un anno fa, per via della tristemente nota pandemia che ha prostrato il mondo intero e che ancora non dà tregua e non fa intravedere la luce in fondo al tunnel. Soltanto incertezza e povertà sempre più incombente.

Sentimenti ed emozioni condivise anche da Sabrina Spedicato, assessore alla Cultura del Comune di Novoli che, in occasione delle festività, ha formulato pubblicamente i suoi auspici augurali partecipandoli alla comunità attraverso il suo profilo social.

“Questa sarà la seconda Pasqua segnata dalla drammatica emergenza sanitaria – scrive Sabrina Spedicatoche ha sconvolto le nostre abitudini e incupito l’umore collettivo, provocando in ognuno di noi paura, tristezza e malinconia”.

“Questa pandemia – scrive ancora l’Assessore novolese – ci ha fatto comprendere la nostra debolezza, i nostri limiti, facendoci riscoprire al contempo l’importanza della solidarietà umana e della fratellanza per affrontare insieme la lotta contro il male”.

“Sia per tutti noi – conclude – una Pasqua di speranza per uscire gradualmente dal morbo crudele”.