Happy Mistake Tour 2013, Raphael Gualazzi fa tappa a Lecce

0
372

Gualazzi

Raphael Gualazzi, al secolo Raffaele Gualazzi, ha scelto Lecce come unica sede in Puglia del suo “Happy Mistake Tour 2013” che ha già toccato importanti città italiane tra le quali Milano, Parma e Genova.

Il vincitore dell’edizione del 2011 del Festival di Sanremo nella Categoria Giovani con “Follia d’Amore” (che gli ha valso il secondo posto all’Eurovision Song Contest) ritorna ad esibirsi dal vivo dopo due anni, in occasione della promozione del suo ultimo lavoro discografico che da’ il nome al tour (“Happy Mistake”, appunto). Gualazzi, infatti, si è classificato quinto nell’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana portando sul palco i brani “Senza Ritegno” e “Sai (ci basta un sogno) ”, notevolmente apprezzati da una critica unanime.

Ad inizio Aprile è cominciato il suo tour teatrale ed il 30 Aprile sarà al nostro Politeama Greco in cui proporrà i brani del suo ultimo disco e i successi del precedente, sempre caratterizzati da quello stile che unisce jazz e blues e che lo ha reso un artista unico e riconoscibile nel panorama italiano.

Sarà accompagnato da otto musicisti francesi (tra i quali tre coriste) “in uno spettacolo dinamico e sfaccettato che alterna atmosfere suggestive a momenti dall’energia intensa e travolgente sulle linee del blues e del jazz con incursioni nel gospel e nel soul ma anche nel rock e nel country”. 

Per acquistare i biglietti basta consultare il sito www.ticketone.it

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleMartedì 30 Aprile El Rojo di Alezio accoglierà la musica della Band Salentina La Gente.
Next articleEcco i ricordi che regalano sorrisi giallorossi: è partita “passione 105” la mostra al Castello Carlo V