Greta Galassi, Miss Italia nel mondo pronta per la finalissima nell’isola di Sanya, in Cina

0
265

Greta Galassi Miss Italia nel MondoGreta Galassi, splendida Miss Mondo Italia 2015 eletta lo scorso giugno a Gallipoli regina della bellezza Italica, è pronta per la sua avventura a Miss World, annuale kermesse che sceglierà la più bella del pianeta. La 17enne trentina di Rovereto, rappresenterà il nostro Paese alla finale di “Miss World” che si terrà nell’isola di Sanya, in Cina, il prossimo 19 Dicembre, presso il “Beauty Crown Grand Theatre”. 

 Alta un metro e 78, castana con grandi occhi marroni, sorriso accattivante, semplice, sobria e composta, Greta come detto, è stata proclamata il 13 giugno scorso rappresentante del Bel Paese,  al termine dello show finale di “Miss Mondo Italia 2015” svoltosi al Teatro Italia di Gallipoli. La Galassi studia lingue al Liceo Linguistico di Rovereto con eccellenti risultati, tra i suoi hobby preferita la moda e lo spettacolo. Greta tra l’altro adora il suo gatto di nome Leo, ascolta i Coldplay e Tiziano Ferro, il suo sport preferito è lo sci, ma ama molto anche il mare. L’Italia intera seguirà Greta attraverso i canali ufficiali di Miss Mondo Italia e La Stampa di Torino con aggiornamenti quotidiani dalla bellissima isola di Hainan, paradiso tropicale nel sud est della Cina.

Da evidenziare che già da ieri la bella Greta si trova in Cina, dove hanno avuto inizio le fasi preparatorio del Concorso Mondiale. Nella splendida isola di Sanya la Galassi  si contenderà, insieme ad altre 129 concorrenti, il titolo più ambito per un concorso di bellezza. Appena arrivata in terra cinese Greta alloggerà, insieme alle altre rappresentanti provenienti da tutto il mondo, nello stupendo e caratteristico 7 stelle Beauty Crown Hotel di Sanya. A Miss Mondo Italia il grande in bocca al lupo di tutto lo staff di Miss Mondo

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleNovoli, torna a casa e trova la moglie morta
Next articleMatera-Lecce: le pagelle. Polveri bagnate in avanti