Emirati Arabi, promosso il patrimonio culturale del territorio

0
231

Nei giorni scorsi il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, ha partecipato al prestigioso “The Sharjah Heritage Festivals”


Perrone negli Emirati ArabiLecce – Il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, in rappresentanza dell’intero territorio salentino, è stato invitato nell’emirato di Sharjah, negli Emirati Arabi, a partecipare al prestigioso “The Sharjah Heritage Festivals“.

L’importante evento culturale è organizzato dalla Direzione del Patrimonio, Dipartimento della Cultura e dell’Informazione e coincide con le celebrazioni della Giornata internazionale del Patrimonio dell’Unesco durante il mese di aprile di ogni anno. E’ stata l’occasione per rimarcare l’importanza delle forti tradizioni e della spiccata identità culturale del nostro territorio.

Ho spiegato Lecce e il Salento al sultano Bin Muhammad Al Qasimi – ha spiegato il sindaco Paolo Perrone di ritorno dagli Emirati Arabi – Allo ‘Sharjah Heritage Festival’ hanno riconosciuto e apprezzato la cura che in questi anni abbiamo rivolto alla tutela del patrimonio culturale, delle tradizioni del nostro territorio e della sua identità. Anche molto lontano da qui, la nostra terra appare meravigliosa”.

 
Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article‘Lecce a Passo Migrante’. Parte nel Salento l’inedita iniziativa per unire cultura e integrazione
Next articleAnziano muore in piena solitudine. Parroco e pompe funebri gli pagano il funerale