Costruttori di “Speranza”

0
486

Scegli la vitaL’associazione “Speranza per la vita” è una ONLUS che si occupa di sensibilizzazione, prevenzione e solidarietà per le dipendenze da droga e alcol.

Sicuramente, oggi, non saranno passati inosservati i volontari di “speranza per la vita” che, con un tavolino e dei volantini, dinanzi ai sagrati delle chiese parrocchiali novolesi, hanno promosso le loro attività.

L’associazione nasce dall’idea di persone che sono già state impegnate nel volontario contro le dipendenze giovanili e hanno deciso di rinnovare e rinforzare il loro impegno, attivandosi nell’informazione e nella prevenzione del settore; spesso i membri sono stati direttamente colpiti da problemi come la droga o l’alcol, avendo perso figure importanti della loro vita a causa dei mali delle nuove  generazioni di oggi.

L’attenzione dei “costruttori di speranza”, quindi, si rivolge in particolar modo ai giovani, tanto che il loro lavoro si dispiega anche nelle scuole primarie e secondarie oltre che nelle diocesi e nelle carceri. Dalle parole dei volontari emerge l’interessamento a far capire che le loro attività non si vogliono sostituire a quelle degli studiosi: il loro è un messaggio di vita per tutti coloro che, direttamente o indirettamente, sono coinvolti in questi problemi e che hanno bisogno di speranza e di testimonianza che tali dipendenze si possono sconfiggere.

In sostanza, quello che offre “Speranza per la vita” è un centro d’ascolto che giornalmente apre le porte a chi ha deciso di cambiare, dimostrando che basta chiedere una mano per iniziare a combattere la droga, l’alcol o purtroppo anche l’AIDS.

La loro sede amministrativa è a Oria (Br), in Piazza Lama 60, dove è predisposto anche il loro punto d’ascolto.                                                                                                                           Per conoscere a fondo i membri e il lavoro dell’ associazione basta consultare il sito www.speranzaperlavita.it o la pagina Facebook “Associazione ONLUS Speranza per la Vita – Oria” dove è possibile anche essere informati nel dettaglio sulle modalità con cui fornire un aiuto economico ai volontari.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleTre medaglie d’oro per il novolese Fabio Mazzeo
Next articleA Villa Convento, un corso di disostruzione pediatrica