Arte Spazio & Colore: a Lecce un viaggio affascinante fra pittura, disegno, fotografia e scultura

0
326

Arte Spazio e ColoreLecce – L’associazione Culturale Labirinti Artistici presenta l’evento conclusivo dell’anno 2015. “Arte Spazio & Colore” è una collettiva che comprende, pittura, disegno, fotografia e scultura.
Si potranno ammirare quattordici artisti a confronto: Simone Gualtieri con un suo scatto fotografico in bianco e nero; Danilo Romano, artista poliedrico: per lui un giorno non è come un altro; Fabio Maddalo espressione artistica fatta di passione, intensità ed energia.

Le sue opere sono caratterizzate da cromatismi vibranti che immergono lo spettatore nel suo universo dirompente; Eliana Calò Artista dallo stile surreale, personalizza le sue opere attraverso l’uso di accostamenti cromatici dolci e luminosi. Figure di fanciulle ed elementi naturalistici emergono da sfondi dai colori delicati esprimendo sensazioni e ricordi a seconda di chi li guarda; Paolo Simone che ferma col suo click momenti magici come un favoloso tramonto o la scesa di un fulmine; Valentina Brogna, fotografa appassionata che predilige paesaggi urbani e naturalistici; Andrea Scolavino realizza sculture e souvenir molto fantasiosi in pietra leccese; Rehana Giurda decoratrice con la sua arte tende ad esaltare la figura della donna; Alessandro Amoroso tra pitture ed illustrazione, le sue immagini si presentano come finestre di un mondo chiuso in se stesso, da osservare con attenzione; Erika De Simone giovane pittrice, tra segni marcati e pennellate visibili, dipinge soggetti atipici, lineamenti particolari e colori brillanti spesso arricchiti dall’uso della foglia d’oro; Stefania Ingrosso artista paesaggista salentina; Laura Mortella pittrice naturalista; Gigliola Capone artista paesaggista e figurativo; Beatrice Moraru una giovane e talentuosa fotografa straniera che predilige i ritratti.
Grazie alla varietà di artisti, la mostra collettiva “Arte Spazio & Colore”  propone una grande varietà di forme d’arte, che accontenterà i gusti di tutti gli spettatori. Dall’astratto al paesaggistico, dalla pittura alla fotografia per passare infine alla scultura.
La mostra sarà inaugurata mercoledì 23 Dicembre 2015 alle ore 19, in Via delle Anime n.4 a Lecce e potrà essere visitata fino al 6 Gennaio 2016. Orari: 09:30 – 13:00 / 16:00 – 21:00.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePorto Cesareo, il 4 gennaio 2016 Concerto d’Epifania a cura di MediterraneaMente
Next articleLecce, arrestato infermiere in servizio al “Vito Fazzi”. Ha iniettato stupefacente ad una paziente per derubarla