Arriva a Lecce la “Città del Gusto” targata Gambero Rosso

0
153

Città del gustoLecce – Sarà Lecce la sesta città dove Gambero Rosso, azienda leader nel settore enogastronomico in Italia, ha scelto di aprire la “Città del Gusto”. Dopo Roma, Napoli, Palermo, Catania e Torino la scelta è ricaduta proprio sul capoluogo salentino.

Sabato prossimo, infatti, il presidente della Gambero Rosso Holding spa, Paolo Cuccia, sarà a Lecce per firmare un protocollo d’intesa con il presidente del Distretto Agroalimentare di qualità Jonico Salentino, Alessandro Candido e dare inizio ad un processo che porterà la Capitale del Barocco a diventare un punto di riferimento nel panorama enogastronomico italiano.

Numerose le iniziative previste. La “Città del Gusto” di Lecce, infatti, punterà a proporre un’ampia offerta di servizi che vanno dai corsi professionali a quelli amatoriali, workshop, cene e degustazioni, compresa l’opportunità di ospitare registrazioni per il canale televisivo Gambero Rosso.

“Questa è una grande opportunità di crescita per il nostro territorio – ha affermato il direttore del Distretto Agroalimentare Maurizio Mazzeo -. Lo è per il turismo, per la ristorazione e per la promozione e tutela dei nostri prodotti. Avremo tutto ciò che una “Città del Gusto” deve avere: da un’ampia e qualificata offerta formativa ad un calendario di eventi e iniziative che porteranno a Lecce grandi chef internazionali”.

In particolare il protocollo che verrà firmato sabato prevede la realizzazione di progetti in ambito professionale, rivolti soprattutto a chi opera nel campo della ristorazione, del turismo, dell’enogastronomia; organizzazione di eventi enogastronomici, turistici e ricreativi, infine, la gestione di stand promozionali e commerciali in occasione di eventi culturali, fieristici e altro.

Prenderanno parte all’incontro di sabato anche il Sindaco di Lecce, Paolo Perrone, il Presidente della Provincia, Antonio Gabellone e il Presidente della Camera di Commercio, Alfredo Prete.

Insomma, dopo la candidatura di Lecce a capitale europea della cultura, la “Città del Gusto” sarà un’altra occasione per il capoluogo salentino di accrescere il proprio prestigio sullo scenario nazionale e internazionale. 

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleA Novoli ritorna in scena “La Benettanima”
Next articleRap, Mixa: dalle registrazioni in camera al primo album ufficiale