Anniversario della strage di Capaci, striscione sulla facciata del Rettorato UniSalento

0
27

Il Rettore Fabio Pollice: «Una comunità accademica sempre più coesa, più forte contro tutte le mafie»


Lecce – Nella ricorrenza dell’anniversario della strage di Capaci, nella quale sono stati uccisi Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, l’Università del Salento lancia un messaggio “contro le mafie” con uno striscione sulla facciata della sede del Rettorato (piazza Tancredi 7, Lecce, immagine in allegato).

«Non solo un lenzuolo bianco ma una dichiarazione chiara: la nostra Università, sempre più coesa, più consapevole del proprio ruolo di faro culturale per il territorio», sottolinea il Rettore Fabio Pollice, «non dimentica questo triste anniversario e lo rende monito per il presente e per il futuro. Contro ogni forma di mafia, contro ogni organizzazione mafiosa e contro la “mentalità” che fa attecchire e prosperare dinamiche deleterie per la dignità umana, la convivenza civile e lo sviluppo del Paese, UniSalento vuole impegnarsi sempre di più in attività di formazione e sensibilizzazione in ogni contesto in cui opera. Il nostro primo impegno è naturalmente nei confronti degli studenti che, nello sviluppo di una coscienza critica forte e determinata, potranno essere protagonisti della cultura della legalità».