150 anni di Azione Cattolica: il 24 giugno un convegno a Lecce con il Presidente nazionale

0
14

Lecce – In occasione dei 150 anni dalla costituzione dell’Azione cattolica diocesana di Lecce,  domani 24 giugno, alle 17.30, presso la basilica di San Giovanni Battista al Rosario, si svolgerà il convegno “Per la Chiesa e la città. Laici impegnati, tra memoria e sfide future”.

Un tema scelto non solo per valorizzare la memoria di questa storia lunga e feconda, ma soprattutto per farne occasione di riflessione sull’attualità dell’impegno laicale al servizio della Chiesa locale e del territorio. Dopo la presentazione, a cura del presidente diocesano Mauro Spedicati, il convegno vedrà gli interventi di saluto del sindaco del capoluogo salentino, Carlo Salvemini, e del presidente della Provincia, Stefano Minerva, in rappresentanza delle due istituzioni locali con le quali maggiormente l’associazione si trova a collaborare nella realizzazione delle proprie iniziative.
Interverrà poi l’arcivescovo Michele Seccia, che ha desiderato valorizzare questa importante ricorrenza scrivendo una lettera indirizzata a tutta la Chiesa di Lecce, a partire dai motivi e dai tratti di impegno dell’Azione cattolica diocesana. La lettera sarà presentata dal Vescovo e verrà donata a tutti i partecipanti.

Sarà poi la volta del presidente nazionale di Azione cattolica, prof. Giuseppe Notarstefano, che tratteggerà le sfide che l’associazione si trova oggi a fronteggiare, offrendo alcuni spunti per lo sviluppo della vita associativa e dell’impegno del laicato cattolico per i prossimi anni.
Al termine dell’incontro e nei giorni seguenti si potrà prendere visione della mostra che ripercorre alcuni tratti della storia dell’Azione cattolica diocesana, allestita per l’occasione lungo le fiancate della basilica del Rosario.