Salute e rischio inquinamento: l’impianto di biometano è la soluzione o il problema? Se ne discute a Surbo il 15 novembre

0
46

Surbo (Le) – Si svolgerà il 15 novembre 2019, alle ore 17, presso l’Aula Consiliare del Comune di Surbo, il convegno dal titolo “Salute e rischio inquinamento: l’impianto di biometano è la soluzione o il problema?”.

Organizzato dall’Associazione  Pro Loco Surbo, in collaborazione con il Comune di Surbo, l’incontro pubblico rappresenta l’occasione per dialogare su due argomenti che stanno a cuore ai cittadini di Surbo e ai salentini: la salute pubblica e la tutela dell’ambiente che ci circonda.

Per affrontare il problema della gestione dei rifiuti, del loro smaltimento, del modo migliore per far fronte alle necessità del territorio e interrogarci sulle soluzioni migliori che siano in grado di tutelare sia la salute dei cittadini sia garantire il rispetto dell’ambiente che ci circonda, abbiamo invitato alcuni amministratori, accademici ed esperti in materia. Ci spiegheranno quali potrebbero essere le possibili soluzioni, quali i benefici e quali i possibili rischi futuri per un territorio già fortemente stressato.

Ad aprire i lavori saranno il commissario straordinario del Comune di Surbo, il Vice Prefetto aggiunto Onofrio Vito Padovano, il presidente della Pro Loco Adelmo Carlà, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Angela Valli, il Presidente dell’Unione dei Comuni del Nord Salento, Giuseppe Maria Taurino, Pasquale Cavaliere del dipartimento di Ingegneria dell’Università del Salento, Angelo Perrone, già Presidente della Consulta per l’Ambiente del Comune di Surbo, Sergio Mangia dell’Associazione Italiana Medici per l’Ambiente ISDE, Mauro Spedicati, già componente della Consulta per l’Ambiente del Comune di Surbo. Sarà dato spazio ad interventi, domande, e approfondimenti di chi vorrà intervenire ed essere parte attiva di un dialogo costruttivo aperto a tutti.

Modererà il dibattito la giornalista Katia Perrone.