#VERSOLEAMMINISTRATIVE – A Guagnano scende in campo Francois Imperiale

0
680

Il candidato sindaco Francois Imperiale, attuale capogruppo di minoranza e segretario del Circolo Pd di Guagnano,  candidato nella Lista Futura, risponde alle domande di Paisemiu, a pochi mesi dal voto. Nel panorama politico guagnanese, ad oggi, sembrerebbero essere tre le liste pronte a scendere in campo per la successione a Dino Sorrento, attuale sindaco giunto al termine del suo quinquennio.

Perché ha scelto di candidarsi?

La mia candidatura non è l’epilogo della vicenda politica di un singolo, ma il percorso di un gruppo di persone che da anni condividono un’idea molto precisa di quello che potrebbe e dovrebbe essere la nostra comunità, ma che purtroppo ancora non è. Certamente l’esperienza ultima di capogruppo di minoranza in consiglio comunale è stata decisiva, ma senza l’incontro con le tante energie civiche che andranno a comporre la nostra lista, oggi non avremmo le forti motivazioni e l’entusiasmo che ci contraddistinguono.

Futura è uno dei tanti diamanti grezzi di Lucio Dalla che parla di speranza, di libertà, di coraggio ma anche di muri, di un mondo oltraggiato e ferito. Qual è principalmente la sua e vostra idea di politica?

Per noi politica vuol dire innanzitutto coraggio, visione, capacità di innovazione, progettazione, miglioramento delle condizioni di vita di tutti. L’hashtag della nostra campagna di comunicazione è #unpaesedavivere: un paese a misura di bambini e genitori, un paese che si prende cura dei suoi anziani e crea per loro spazi e occasioni di socialità, un paese che non costringe i giovani ad allontanarsi, un paese che mette al centro della propria quotidianità concetti come bellezza, cura degli spazi pubblici, cultura, promozione del territorio e sviluppo locale.

Cosa pensa di fare, per prima cosa, da Sindaco eletto, il giorno dopo il suo insediamento? 

Siamo fermamente convinti che il conseguimento di ogni risultato debba partire da un concetto di forte condivisione degli obiettivi. Ecco perché il primo atto sarà un confronto tra amministratori, funzionari e dipendenti, al fine di creare da subito un vero spirito di squadra. Le sfide che abbiamo davanti, specie alla luce delle importanti risorse provenienti dal PNRR, non potranno prescindere dal riportare serenità e armonia tra chi sarà chiamato a gestire un’occasione di crescita e sviluppo difficilmente replicabile, almeno nel breve periodo.

Perché votare la lista Futura con François Imperiale Sindaco?

Perché rappresentiamo una reale opportunità di cambiamento, dopo anni di amministrazione in cui le stesse persone si sono avvicendate stancamente nella gestione della cosa pubblica. Perché abbiamo una visione chiara, sostenuta da un reale spirito di squadra. Perché la politica per noi è soprattutto sentimento e un’irrefrenabile ambizione di rendere più bella, vivibile e attrattiva la nostra comunità.