Il Comune di Campi Salentina aderisce al progetto europeo della Disability Card

0
19

Permette alle persone con disabilità di accedere a beni e servizi gratuitamente o a tariffe agevolate


Il Comune di Campi Salentina ha aderito al “Progetto Nazionale Carta Europea della Disabilità in Italia – Disability Card” sottoscrivendo apposita Convenzione con la Presidenza del Consiglio dei ministri.

Grazie a tale Convenzione, a Campi Salentina, i possessori della Carta Europea della Disabilità potranno accedere gratuitamente al Teatro Comunale, agli Impianti sportivi comunali e, con priorità, agli sportelli comunali.

La Carta Europea della Disabilità è un documento in formato tessera che consente di dimostrare la disabilità certificata sia in Italia che nei Paesi dell’Unione Europea aderenti e permette alle persone con disabilità di accedere a beni e servizi, pubblici o privati, gratuitamente o a tariffe agevolate.

La Carta Europea della Disabilità può essere richiesta sul sito dell’INPS tramite una procedura online. Per accedere è necessario autenticarsi con la propria identità digitale (SPID, CIE o CNS).

A seguito della verifica della sussistenza dei requisiti da parte dell’IPNS, la carta viene spedita a casa del cittadino direttamente dal Poligrafico della Zecca dello Stato.

“Abbiamo fortemente voluto l’adesione a questo progetto che offre un importante supporto alle persone con disabilità nella nostra comunità – afferma l’assessore alle politiche sociali Alessandro Conversano. La Carta Europea della Disabilità rappresenta un ulteriore passo significativo verso l’inclusione e l’accessibilità per tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro abilità. Continueremo a sostenere e promuovere iniziative simili, che contribuiscono in modo tangibile al benessere e all’inclusione delle persone con disabilità nel nostro Comune”.