Dialoghi della mente – E’ Natale: sogno o son desto?

0
70

Il Natale. Molti lo aspettano intensamente perché è un’occasione per stringersi ai propri cari, per fare festa e per staccare dagli innumerevoli impegni della quotidianità. Molti invece lo detestano, perché riapre vecchie ferite mai rimarginate e riattiva un profondo senso di solitudine, o lo vivono come un’occasione di stress estremo. Fra regole e divieti, quello del 2020 è un Natale differente. Come stanno reagendo gli italiani? Quali sono i pericoli psicologici di questa situazione?

Ce ne parla Daniela D’Anna nella sua rubrica su Paisemiu, “Dialoghi della Mente”