Copertino, una collettiva d’arte al Castello Angioino

0
482

Collettiva d'arteCopertino (Le) – Una bella iniziativa da godere in queste settimane presso il Castello Angioino di Copertino è la collettiva d’arte che vedrà la partecipazione di  molti artisti con le loro opere, che spaziano dalla pirografia alla pittura.

La mostra è stata organizzata dall’Associazione Nazionale Finanzieri D’Italia di Leverano (Le) e dall’Associazione Espressione Artistica, entrambe attive nel territorio salentino.

L’ Anfi di Leverano, guidata dal Presidente Elio Leo, è sorta nel 2008 e vede la partecipazione di oltre 50 soci provenienti da vari comuni del nord ovest della provincia di Lecce (Copertino, Carmiano, Veglie, Porto Cesareo).
La Sezione è intitolata al M.M.A. Cavaliere Ufficiale Pasquale ANDRIANI, e si distingue sul territorio come  esempio di moralità, laboriosità ed allegria.

Essa si  pone a disposizione della comunità locale per qualsiasi progetto di valenza sociale e culturale diffondendo nei comuni in cui opera cordialità e simpatia.

L’Associazione Espressione Artistica è stata costituita nell’estate del 2004. Il fondatore, Aldo Caracciolo, è riuscito con impegno e dedizione a trasformare la sua passione per l’arte e la pirografia (dal greco antico: scrittura col fuoco) in una concreta comunione artistica.

L ‘Associazione ha sempre raccolto un gran numero di artisti, riuscendo a mescolare le varie anime, ognuna delle quali con formazioni, sensibilità ed esperienze singolari, che abbracciano l’eterogeneo mondo della creatività, dalla pirografia alla pittura, dalla cartapesta alle ceramiche artistiche, dalla terracotta alla lavorazione a sbalzo, a quella del vetro ed infine alla grafica.

Gli artisti che mettono in mostra le loro opere, sono affermati nelle loro specialità, per la pirografia citiamo Aldo Caracciolo, per la scultura Gianni Mazzoccoli e per la pittura Laura Mortella.

La mostra, sarà visitabile dal 10 al 19 gennaio 2014, con i seguenti orari: dal martedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, il venerdì e il sabato dalle 8.30 alle 19.30, la domenica dalle 8.30 alle 13.30.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleL’analisi: sostanza e coesione, va bene così Lecce!
Next articleIl ministro Cancellieri in visita a Lecce e al carcere di Borgo San Nicola