Campi S.na, il 27 dicembre l’Associazione S. Calabrese, premia i giovani meritevoli

0
409

Luca Calabrese alla Camera dei Deputati per Mundi 2014 5191Campi S.na (Le) – Sabato 27 dicembre, alle ore 18.30, presso l’Istituto Calasanzio dei Padri Scolopi di Campi Salentina, si terrà la cerimonia di consegna delle borse di studio istituite, per il secondo anno, dall’Associazione Salvatore Calabrese, onlus che dal 2012, ispirandosi all’opera filantropica del medico Salvatore Calabrese, persegue la solidarietà sociale in ambito culturale, artistico e sanitario.

L’assegnazione di 20 borse di studio, di 250 euro ciascuna, a favore di studenti iscritti alla prima classe degli Istituti d’Istruzione Secondaria Superiore, è stata effettuata su graduatoria, che ha tenuto conto degli elementi di valutazione contenuti nel bando ufficiale: residenza in uno dei comuni della Provincia di Lecce, votazione minima del “9” all’esame della terza classe della Scuola Secondaria di primo grado, reddito familiare 2013 con un valore ISEE non superiore a 11.000,00 euro.

“I contributi erogati a giovani meritevoli e, al contempo, in particolari condizioni famigliari, – dichiara Luca Calabrese, Presidente dell’Associazione e Direttore dell’Unità di Chirurgia Orale Orofaringea dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano – grazie ad alcune iniziative speciali, organizzate dal nostro consiglio direttivo per raccogliere fondi, sono un segno tangibile della realizzazione della nostra missione e dei suoi obiettivi in quanto utili per la società”.

Alla cerimonia interverranno in rappresentanza della città e del mondo scolastico di Campi Salentina: il Sindaco Egidio Zacheo, l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Davide De Matteis, il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Anna Maria Monti e quello dell ’Istituto Tecnico dell’I.I.S.S. “Francesco Redi”  Ornella Castellano.

Il Presidente Luca Calabrese e i Consiglieri – Cosimo Grasso, Giuseppe Guglielmi, Saverio Versienti, Paolo Calabrese – insieme ai ragazzi vincitori del contributo economico e alle loro famiglie, estendono l’invito ad intervenire all’evento di fine anno, a tutti coloro che già sostengono l’opera dell’Associazione Salvatore Calabrese, ma anche a chi è interessato ad approfondirne la sua utilità sociale sul territorio locale e non solo.

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Paisemiu.com

{loadposition addthis}

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleNovoli, sarà benedetto oggi alle 18.30 il presepe in movimento
Next articleBianco Natale, gli auguri volano su WhatsApp