A Campi Salentina, parte l’iniziativa “Libri d’asporto”

0
50

Campi S.na (Le) – Su proposta dell’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Laura Palmariggi, l’Amministrazione Comunale di Campi Salentina ha partecipato nei mesi scorsi al bando del MIBACT per il sostegno all’editoria, finanziato con i fondi previsti per le emergenze per le imprese e le istituzioni culturali.

Il fondo prevedeva la possibilità per le biblioteche di ottenere un finanziamento straordinario per l’acquisto di nuovi libri.
Grazie a questa importante misura, sono stati acquistati 468 nuovi testi, così suddivisi:
– Narrativa per adulti
– Testi per bambini e ragazzi
– Libri sulla storia locale.

Nasce da qui l’iniziativa “Libri d’asporto”. La biblioteca comunale ”Carmelo Bene”, infatti, nei prossimi giorni, darà la possibilità alla cittadinanza di prenotare un libro e prenderlo in prestito. La prenotazione avverrà nei giorni prestabiliti dalla biblioteca comunale e a breve sarà pubblicato l’elenco dei nuovi arrivi in una bacheca dedicata.

“La cultura non può fermarsi, specialmente in un periodo delicato come questo – afferma l’Assessore Laura Palmariggi. Avere una biblioteca comunale è una risorsa per tutta la comunità e occorre valorizzarla. Grazie all’iniziativa ‘’Libri d’asporto’’ grandi e bambini avranno la possibilità di prendere in prestito un libro e sceglierlo grazie ai preziosi consigli delle nostre bibliotecarie’’.