Casalabate, un sub muore per un arresto cardiocircolatorio

0
854

torre specchiollaCasalabate (Le) – Ancora una vittima nelle acque del Salento. Questo pomeriggio, nel tratto di mare antistante Torre Specchiolla, Giovanni Bagordo, 54 anni, originario di San Pietro Vernotico ma da tempo residente in Germania, è deceduto per arresto cardiocircolatorio. La vittima stava facendo pesca subacquea in apnea quando è rimasto impigliato in alcune reti.

Sul posto sono prontamente giunti i sanitari del 118 che hanno effettuato le manovre di rianimazione, purtroppo senza esito.

{loadposition addthis}

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleIce Bucket Challenge: quando una doccia fredda diventa un gesto d’amore
Next articleLecce, moglie e figlia “vendute” ad un uomo di 82 anni. Due indagati