Festival dell’Immagine di Martina Franca: gli elementi della natura come tema della mostra-concorso dedicata a Leonardo da Vinci

0
41

Previsto anche un concorso di moda per giovani talenti locali


C’è ancora un mese per iscriversi alla nona edizione del Festival dell’Immagine, la mostra-concorso di arti figurative organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale e Culturale “Riflessi d’Arte” di Martina Franca, che si svolgerà nella capitale della Valle d’Itria dal 3 al 7 Aprile 2019. Come tema per le opere sono stati proposti i quattro elementi della natura, con evidente ispirazione al genio di Leonardo da Vinci a cui è dedicato il Festival 2019, in occasione del cinquecentesimo anniversario dalla sua morte. E proprio con la città natale di uno dei più grandi artisti e scienziati dell’umanità, il Festival ha sancito quest’anno un gemellaggio che vedrà una delegazione dell’amministrazione comunale della cittadina toscana ospite della serata conclusiva. Il Sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, per l’occasione consegnerà un premio speciale dedicato proprio a Leonardo. Ma non basta, perché ai vincitori delle diverse categorie del concorso sarà data la possibilità di prendere parte a una mostra collettiva che si svolgerà a Vinci in data da concordare. Intanto, il direttivo di Riflessi d’Arte ha affidato la presidenza della giuria all’illustre concittadino Francesco Lenoci, docente alla facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, patriae decus della città di Martina Franca, grande sostenitore e divulgatore della cultura pugliese in Italia e nel mondo.

“In questi anni il nostro Festival è cresciuto molto, sia in termini di partecipazione di artisti che di proposte culturali offerte ai visitatori – afferma Tonio Cantore, presidente di Riflessi d’Arte – ma noi vogliamo crescere ancora di più. Le richieste di partecipazione ci arrivano non soltanto da artisti locali, ma anche da diverse parti d’Italia e del mondo. Quest’anno, con il tema dei quattro elementi della natura e con Leonardo come ‘testimonial’, abbiamo voluto celebrare la ricorrenza con il gemellaggio con la città di Vinci. E’ un modo per raccontare il nostro territorio attraverso le diverse espressioni artistiche ma anche di aprirci sempre di più all’universalità dell’arte che non ha confini e che, secondo noi, può essere uno degli strumenti più efficaci per abbattere le barriere e creare ponti culturali di grande spessore umano”.

Associato al Festival c’è il progetto “Art & Faschion Schools” che vede in prima linea Rossorame, il noto brand di moda di Daniele Del Genio e Bruno Simeone, con la partnership dell’associazione culturale Riflessi d’Arte e il patrocinio morale di Federmoda e del Comune di Martina Franca. Il progetto prevede la partecipazione di quattro scuole del territorio che hanno aderito all’iniziativa. Si tratta di un concorso in cui i giovani studenti delle scuole di moda si cimenteranno nella preparazione di una vera e propria collezione a tema, curata e realizzata interamente da loro in tutte le fasi produttive, dalla preparazione del Motherboard e del bozzetto fino alla realizzazione dei capi. Nel presentare il concorso, Daniele Del Genio ha annunciato che “il vincitore assoluto avrà la possibilità di seguire un percorso di tirocinio presso la nostra azienda, con la possibilità anche di essere inserito nella nostra realtà lavorativa, cosa che è già accaduta in altri progetti che abbiamo portato avanti con le scuole del territorio. Noi crediamo nei giovani, – ha aggiunto – e questo concorso vuole essere per loro non solo uno stimolo ma anche una vera e propria metafora del mondo del lavoro, un modo per simulare ciò che accade realmente nell’attività produttiva”. Nello specifico, le scuole che partecipano al concorso “Art&Fashion Schools” sono: l’IISS “Quinto Orazio Flacco” sezione IPSIA Professionale di Castellaneta; l’IISS e Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci – Agherbino” di Noci; l’IISS “Del Prete – Falcone” di Sava; l’IISS “Majorana” di Martina Franca. Quattro realtà accomunate da un unico intento, quello di valorizzare i talenti locali, Il tema del concorso di pittura, scultura e grafica del Festival, che verte sui quattro elementi della natura, ha ispirato nella scelta dei temi per il contest di moda: Social Fashion, Natural Fashion e High-Tech Fashion, che poi sono i trend verso i quali sta andando il mondo della moda internazionale. Un elemento in più per “ancorare” la creatività e la professionalità al mondo produttivo in una sinergia di intenti che guardano non solo al futuro ma già al presente.

Per iscriversi al Festival c’è tempo fino al 15 febbraio prossimo, ed è possibile farlo sia online, collegandosi al sito http://www.festivaldellimmagine.it,oppure recandosi direttamente in sede, in via Bellini 77 a Martina Franca.