Canti popolari salentini, in scena lo Spettacolo a cura di Anna Cinzia Villani

0
12

L’appuntamento è il risultato finale del laboratorio tenuto dalla cantante e ricercatrice nei mesi scorsi


Si terrà sabato 8 giugno alle ore 20.30, presso la Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce, lo spettacolo finale del laboratorio di canto popolare salentino tenuto da Anna Cinzia Villani, cantante e ricercatrice. Un lavoro d’insieme, avviato lo scorso 10 ottobre, che è riuscito nell’intento di creare un gruppo corale formato da principianti e appassionati dell’ambito. Il repertorio trattato è quello dei canti popolari contadini, intavolato sulla polifonia e caratterizzato da un’armonia semplice. Brani che spaziano tra ritmi di vario genere, rielaborati da Anna Cinzia Villani che, in alcuni casi, li accompagna con il suono del tamburo.

Nel laboratorio i partecipanti si sono approcciati al canto partendo dalle nozioni tecniche, acquisendo la conoscenza delle linee melodiche e dei suoni tipici del repertorio musicale contadino, lavorando sulla polifonia e sviluppando l’abilità di essere un gruppo fino a diventare un solo corpo che canta. Un’esperienza di studio e allo stesso tempo di divertimento, capace di armonizzare l’individuo e il suo suono, inserendolo nell’insieme, e di far apprendere, rafforzandolo, il valore dell’identità geografica e culturale.

Anna Cinzia Villani è fondatrice dell’associazione Core de Villani, che ha finalità di ricerca, tutela e divulgazione del patrimonio orale del Salento. Diffonde le sue ricerche attraverso laboratori didattici sul canto e sulla danza della Pizzica pizzica, residenze artistiche in collaborazione con altre associazioni, produzione di dischi, ed eventi musicali.  Ha collaborato con gruppi storici come il Canzoniere Grecanico Salentino e l’Ensemble Terra d’Otranto e ha fatto parte dell’ensemble della Notte della Taranta, esibendosi in molti festival e rassegne. Oltre a tante collaborazioni artistiche e discografiche, ha pubblicato i cd “Ninnamorella” (AnimaMundi/Afq, 2008) e “Fimmana, mare e focu!” (AnimaMundi, 2012).

Ingresso libero. Per info: whatsapp 389 2105991 – teatro@astragali.org   www.astragali.it –  www.distilleriadegiorgi.eu.