Le probabili formazioni di Lecce-Cremonese: tutta la rosa a disposizione, tanti ballottaggi a centrocampo e in attacco

0
97
Ph Michel Caputo

Lecce – Lo stadio Via del Mare torna a riempirsi. Tra poche ora, alle 15:00, i giallorossi affronteranno la Cremonese per un altro scontro diretto. La partita riveste una grandissima importanza. I punti valgono doppio e i ragazzi di mister Baroni, in casa, non vorranno sfigurare. Fino ad ora, la Cremonese ha conquistato due punti frutto di cinque sconfitte e due pareggi. Uno di questi pareggi ha del clamoroso perché i grigiorossi hanno fermato l’Atalanta di mister Gasperini, attualmente seconda in classifica.

Mister Baroni ha sfruttato la sosta per recuperare tutta la rosa. Rimane fuori il solo Brancolini. Le preoccupazioni sui vari Banda, Di Francesco e Cesaay sono svanite nel corso dei giorni. Sono tutti abili e arruolabili e questa è la notizia più importante. Avere tutta la rosa a disposizione è fondamentale, soprattutto, in vista del tour de force da qui allo stop per i mondiali. In questo periodo, ha raggiunto una forma ottimale anche Umtiti che scalpita per scendere in campo. L’ex Barca sarà in campo oggi o contro la Roma.

Per adesso, possiamo dire che si punterà sulle certezze. E così dentro Falcone in porta, Gendrey e Pezzella agiranno sulle fasce. Al centro, conferme per Baschirotto e Pongracic. I dubbi sono rivolti a centrocampo. Hjulmand in regia e su questo non ci piove. Ad affiancarlo, sono indiziati Gonzalez e Bistrovic. In attacco è forte il ballottaggio tra Colombo e Cesaay con il primo in leggero vantaggio per partire dall’inizio. Sugli esterni, agiranno Strefezza a destra e Banda a sinistra.

Le probabili formazioni:

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella; Bistrovic, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Colombo, Banda. All.: Baroni.

Cremonese (3-4-1-2): Radu; Aiwu, Bianchetti, Lochoshvili; Sernicola; Meite, Ascacibar, Valeri; Buonaiuto; Dessers, Okereke. All.: Alvini.