Andrea Bocelli – Passione

0
609

 

 

L’Italia nel mondo, musicalmente, è quasi universalmente considerata la patria del “bel canto” e tenori e soprani italiani sono stati e sono tuttora osannati ovunque. Non fa eccezione Andrea Bocelli, voce tenorile prestata alla musica pop ormai da qualche anno che ha deciso di rivisitare alcuni classici della musica italiana ed internazionale in un nuovo disco dal titolo “Passione“.
Bocelli pesca stavolta a piene mani soprattutto nel repertorio ispanico e nel panorama musicale italiano e partenopeo, privilegiando brani dove si mette in gioco rispetto al solito, evitando le evoluzioni canore tipiche dell’opera e giocando sul terreno del pop più puro, grazie anche alla presenza di due guest star come Jennifer Lopez (che canta con lui nel brano “Quizas quizas quizas“) e Nelly Furtado (che duetta con Bocelli in uno standard jazz come “Corcovado“).

Il disco è molto godibile proprio per questa sua impronta squisitamente pop e per la scelta delle canzoni, tutte molto famose e suonate in maniera eccellente dai musicisti che accompagnano Bocelli: si passa dai grandi classici della musica spagnola come “Perfidia“, “Tristeza” e “Garota de Ipanema” e si arriva ai classici della musica napoletana come “Malafemmena” e “Anema e core“, passando per la musica popolare di “Roma nun fa la stupida stasera” e i grandi brani italiani come “Champagne“.

Non mancano le dediche alla grande musica internazionale come “La vie en rose” e “Love me tender” e le cover in italiano di grandi brani americani come “Sarà Settembre” (cover di “September Morn” di Neil Diamond).

L’unica pecca di questo disco è che non ci sono canzoni inedite, ma è l’unico difetto di un prodotto confezionato in maniera eccellente e che vede Bocelli misurarsi con la musica popolare senza perdere e sfigurare nel confronto ma anzi uscendone promosso a pieni voti, soprattutto in alcuni episodi (quasi commovente la sua versione di “Roma nun fa la stupida stasera“). Un disco da mettere come sottofondo alle vostre giornate e che vi troverete a canticchiare.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleAngelino che di notte bussa alla mia porta
Next articleUltim’ora: Il Papa pronto a lasciare il Pontificato il 28 febbraio