Sensibilizzare grandi e piccoli sul Covid attraverso un videogame benefico

0
53

L’idea di uno studente di Campi Salentina nata durante il lockdown come tributo ai medici impegnati in prima linea


Campi S.na (Le) – Si chiama “Invisible War – Sconfiggi il Virus” ed è un videogame sviluppato da Gianluca Pagliara, originario di Campi Salentina e studente del corso di laurea magistrale in Data Science all’Università di Milano-Bicocca.

L’idea, nata con l’obiettivo di dare un piccolo contributo all’emergenza Covid-19 e come omaggio al personale medico in prima linea contro il virus, ha come protagonista proprio un dottore, chiamato a sconfiggere il Coronavirus.

Ci sono prove da superare, mascherine da indossare, anziani da proteggere. Si aprono diverse stanze a seconda dei livelli e l’utente deve riuscire nell’impresa di sanificare completamente le varie location.

L’intento è quello di sensibilizzare grandi e piccini ricordando le armi che si hanno a disposizione per frenare l’avanzata del Covid: sapone, alcool, spray igienizzante, mascherina e vaccino.

Il gioco è gratuito ma chi vuole sostenere il progetto può fare acquisti in-app o guardare delle pubblicità. In questo modo, oltre ad ottenere dei bonus, si contribuirà al fondo dell’OMS.

A Gianluca sono arrivati i complimenti dell’Amministrazione Comunale e di tutta la comunità di Campi Salentina per lo sforzo profuso nella realizzazione di questo videogame e per il prezioso contributo dato su un tema sensibile come quello del COVID, sopratutto nel momento delicato che tutta Italia sta attraversando.

Invisible War links:

– Website: https://www.jumpgamestudio.com/

– Play Store: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.jumpgamestudio.invisiblewar