PianoCity Lecce: oggi la presentazione del format al Museo Storico

0
27

Il Festival nello stand del Comune di Lecce alla Bit di Milano e alla Btm di Taranto Yamaha Europe: “Siamo orgogliosi di poter lavorare con la città di Lecce”


Lecce è pronta ad ospitare la 3 giorni del format PianoCity dal 16 al 18 settembre.

Tutto comincia in quell’ottobre del 2010 quando Andreas Kern, pianista di fama internazionale, avvia a Berlino il primo dei tanti concerti pianistici tra le vie, le piazze, i luoghi più prestigiosi della sua città. In Italia, a Milano nel 2012, poi Palermo, Napoli, New York, Amsterdam, ora finalmente a Lecce, una città che accoglie con successo la grande manifestazione.

Presentare la musica classica in una forma non convenzionale, per avvicinare un pubblico di giovani sempre più ampio, sensibilizzare all’ascolto, perchè la musica sia di tutti e per tutti. Un Festival che coinvolge il territorio, il Conservatorio, l’Università, la Scuola o comunque tutti i giovani pianisti che intendano  cimentarsi e promuoversi.

Conferenza stampa oggi al Must, alla presenza del Sindaco di Lecce Carlo Salvemini, del Presidente di Icon Radio Visual Group, Alessandro Maria Polito, promotore  dell’evento leccese, e del Direttore Artistico del Festival Andrea Mariano. Novità dell’edizione 2022 gli House Concert, la possibilità di ascolto nelle location private, nell’intimità dei luoghi  per raccontare emozioni nuove e coinvolgere spazi di quotidianità differenti.

Evento celebrativo del pianoforte, *la Musica in tutte le sue accezioni artistiche senza distinzione di genere o di stile, in totale* sinergia tra il pubblico ed il privato per rilanciare il comparto turistico, promuovere il territorio, diffondere lo sviluppo,  la Cultura, per allentare il disagio di essere ancora distinti e distanti!

Lecce, l’elegante Signora del Barocco si prepara per la Festa!