Quale cultura/quale politica nel Salento? Se ne parla a Campi S.na il prossimo 30 dicembre

0
343

QualepoliticaqualeculturaCampi S.na (Le) – “Quale cultura/quale politica nel Salento?” è la domanda che GenerAzioni di scritture – rivista di cultura militante della casa editrice Milella di Lecce – intende porre a intellettuali, politici, cittadini, per contribuire alla costruzione di un progetto culturale condiviso per il territorio. 
Dopo il primo appuntamento alle Officine Cantelmo di Lecce, GenerAzioni di scritture torna a mettere a confronto decisori e cittadini in un Forum pubblico tematico, animato dalla redazione della rivista.

L’evento è in programma mercoledì 30 dicembre alle 18 presso la Sala consiliare del Comune di Campi Salentina. Interverranno Egidio Zacheo, sindaco di Campi Salentina, Oronzo Valzano, sindaco di Trepuzzi, Giovanni De Luca, presidente del Consiglio comunale di Novoli, in dialogo con Salvatore De Masi, Università del Salento, Antonio Soleti, giornalista e direttore editoriale di Paisemiu.com, Fabio Scrimitore, dirigente scolastico; coordinerà il dibattito Carlo Alberto Augieri, direttore di GenerAzioni di scritture.

L’iniziativa “Quale cultura/quale politica nel Salento” prende avvio con l’obiettivo di ampliare e approfondire la riflessione sulle politiche culturali messe in atto nel territorio, in un momento che vede, da un lato, un’accentuata visibilità del Salento a livello nazionale e internazionale, dall’altro l’esigenza di mettere a frutto il cambiamento, rendendo stabili, coordinati e condivisi i nuovi progetti culturali.
Da questo punto di vista, Campi, Trepuzzi e Novoli rappresentano esempi per eccellenza di realtà culturali innovative ma che, al contempo, necessitano di consolidamento e di un indirizzo comune. 
L’obiettivo del Forum di GenerAzioni di scritture è quello di contribuire a fare della “politica della cultura” una “politica per la cultura”, attraverso una serie di appuntamenti che interpellino i decisori politici, necessariamente chiamati a un confronto attivo e partecipativo con la base.
I contenuti del dibattito costituiranno il tema centrale del nuovo numero della rivista, in uscita a gennaio. Per acquisti, informazioni o per lasciare un commento, si può visitare il blog www.generazionidiscritture.wordpress.com. 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleXylella, ecco i primi effetti delle indagini della Procura: Silletti si dimette
Next articleEsplode un grosso petardo in via Albanese a Lecce ed è subito panico fra i residenti