L’arte di Marina Colucci negli studi di Paolo Pagliaro

0
16

Nelle sedi amministrative di Telerama in esposizione l’opera “E il naufragar m’è dolce in questo mare”


LecceNuova tappa del progetto itinerante che vede l’arte di Marina Colucci ospite dei maggiori studi professionali e imprenditoriali del Salento e non solo. Questa volta il talento della pittrice di origini tarantine, da anni leccese d’adozione, arriva nello studio dell’editore della tv locale Telerama, Paolo Pagliaro.

L’opera scelta per l’occasione si intitola “E il naufragar m’è dolce in questo mare”, un acrilico su tela, che Marina Colucci considera una sorta di autoritratto.

L’iniziativa nasce da un’idea della stessa artista, che ha deciso di avviare un nuovo progetto, assolutamente inedito, spinta dal desiderio di trovare spazi originali che possano diventare contenitori culturali innovativi. Come spiega lei stessa, «L’idea è legata alla possibilità di fruizione dell’opera d’arte, ritenuta per pochi, per l’élite, e mi piacerebbe che “quei pochi” si trasformassero in protagonisti pur rimanendo in pochi. Dunque l’obiettivo è far girare le mie opere in un percorso itinerante, in cui lo spazio lavorativo diventa luogo espositivo che accoglie, che ospita e che regala un piccolo momento artistico, riservato esclusivamente a coloro che lo frequentano».

Dopo il successo delle prime tappe che ha visto coinvolti gli studi professionali del presidente dell’U.S. Lecce Sticchi Damiani, del vicepresidente dell’Ordine dei Medici Gino Peccarisi e dell’avvocato Domenico Zinnari, i colori e le forme di Marina Colucci abbelliscono quello dell’editore di Telerama e consigliere regionale Pagliaro, uno dei personaggi salentini più noti. L’imprenditore ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, dimostrando una spiccata sensibilità verso l’arte e in particolare verso quella della pittrice pugliese, oltre alla voglia di mantenere un contatto vivo con il territorio, valorizzando le sue risorse.

L’opera rimarrà esposta fino al 13 ottobre prossimo, mentre Marina Colucci pensa già alle prossime tappe del suo inedito tour.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleChi dice donna …
Next articleLa cornice del MOI Salento per il nuovo video di Rocco Hunt e Boomdabash