A Soleto si presenta Carmen Campa con “L’anima gemella”

0
552

L'anima gemellaSi svolgerà martedì 20 agosto 2013, h. 21.00, a Soleto, in p.tta Aldo Moro, la presentazione ufficiale del romanzo “L’anima gemella” di Carmen Campa. L’evento è organizzato dal Comune di Soleto (Assessorato alla Cultura) in collaborazione con la casa editrice Edizioni Esperidi.

Dopo il saluto dell’Assessore alla Cultura, Rita Durante, lo psicologo Alessandro Calvo – che ha curato la prefazione del romanzo – e Roberta Marra (per Edizioni Esperidi) dialogheranno con l’autrice Carmen Campa. La serata sarà impreziosita dalla lettura di brani tratti dal volume a cura di Toto Costantini e dalle note del sax di Fulvio Palese.

IL ROMANZO. Un originale inizio dà il via ad una storia d’amore che nasce in un’aldilà, un azzurro spazio siderale, da cui due luminose particelle di energia partono per giungere nel nostro mondo e, separate nel tempo e nello spazio, vivere l’avventura umana.

Due storie e due vite si estendono nella ricerca, consapevole di sé e dell’altro, di quell’Amore Grande che trascende le umane miserie perché non è solo passione, sentimento o possesso, essendosi liberato dalle zavorre dell’egoismo umano. Nella sfumata cornice di un rivisitato ma sempiterno mito platonico delle due metà, in una società reale che dèstina ai margini alcuni sentimenti, i protagonisti eseguono con imperitura emozione un passo a due sinuoso e delicato che ribadisce con tenacia che le differenze uniscono, non separano, “realizzando l’unità nella diversità”.

L’AUTRICE: Carmen Campa, architetto, divide la sua casa di campagna nel Salento con il marito e alcuni animali che tanto ama. Adora tuffarsi con la fantasia nella realtà attingendo alle essenze e ai colori dei sentimenti e della natura tutta, per acquerellare luoghi e personaggi delle sue storie. “L’anima gemella” è il suo primo romanzo.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLega Pro: si inasprisce la lotta AIC-Macalli/Ghirelli. Rischio sciopero?
Next articleQuesta sera, a Guagnano, la quinta edizione del Premio Terre del Negroamaro