Campi Salentina, realizzato un video di sensibilizzazione in occasione della “Giornata Internazionale delle persone con Disabilità”

0
90

Campi S.na (Le) – Il 3 dicembre è la “Giornata Internazionale delle persone con Disabilità”. E’ stata istituita nel 1981 per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità e sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita, allontanando ogni forma di discriminazione e violenza.

Per questa occasione, l’Assessorato alle Politiche Sociali ha realizzato un video di sensibilizzazione per responsabilizzare tutta la comunità all’osservanza di semplici regole che fanno parte della nostra quotidianità ma che sono necessarie per eliminare tutti quegli ostacoli che limitano il rispetto di diritti imprescindibili.

“La Giornata internazionale delle persone con disabilità – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Campi Salentina, Alessandro Conversanoci ricorda che è compito di tutti i cittadini impegnarsi affinché nessuno sia lasciato indietro. Credo che sia necessario sensibilizzare l’opinione pubblica al fine di favorire l’integrazione delle persone con disabilità eliminando le discriminazioni. La figura del “Garante dei diritti delle persone con disabilità”, che abbiamo fortemente voluto, va nella direzione di assicurare una maggiore tutela dei diritti. Dobbiamo valorizzare ogni individuo e garantire a tutti i diritti imprescindibili, non ultimo quello dell’accessibilità. A tal proposito – continua – è ormai al termine la stesura del “Piano comunale di abbattimento delle barriere architettoniche”. Abbiamo l’obbligo, inoltre, di rafforzare i servizi educativi per garantire un effettivo accesso all’istruzione come garanzia di inclusione sociale. È per questo che quotidianamente siamo in contatto con le famiglie dei bambini con disabilità per sostenerli nel loro diritto allo studio”.

L’Amministrazione Comunale di Campi Salentina è impegnata sin dal primo giorno del suo insediamento nel promuovere i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.

“In occasione di questa importante giornata – sostiene Maria Chiara Landolfo, Garante dei diritti delle persone con disabilità – invito al rispetto delle regole: riconoscere dei diritti, come quello ad avere un parcheggio riservato, serve a poco se poi ciascuno di noi non si adopera per far sì che quel diritto venga rispettato.
È dunque una questione di diritti ma prima ancora di civiltà. La persona disabile non ha bisogno della nostra pietà, ha bisogno che i propri diritti vengano rispettati.
Certa che si possa fare leva sulla sensibilità dei cittadini di Campi – chiude – colgo l’occasione iper richiamare ancora una volta l’attenzione di tutti sull’esigenza di fare rete, per fare in modo che la nostra Città sia realmente “disability friendly””.