[VIDEO] – Campi S.na, inaugurata la nuova area giochi per bambini all’interno della villa comunale

0
862

Taglio del nastro questa mattina dopo gli interventi di messa in sicurezza e ammodernamento


Campi S.na (Le) – Ritorna a disposizione della comunità di Campi Salentina l’area giochi per bambini allestita all’interno della villa comunale dopo gli interventi di messa in sicurezza e ammodernamento dei mesi scorsi.

Alla cerimonia di inaugurazione, svolta in forma ridotta per evitare il rischio assembramenti, sono intervenuti il Sindaco Alfredo Fina, l’Assessore ai Lavori Pubblici Andrea Grasso e Padre Antonio Imperato che ha benedetto i nuovi spazi, accessibili a tutti, con giostre certificate a norma di legge e una zona recintata per far divertire in sicurezza anche i più piccoli.

Questa volta ad effettuare il taglio del nastro non è stato un rappresentante dell’Amministrazione Comunale ma l’onore è stato dato al baby sindaco Riccardo Greco a nome di tutti i bambini che finalmente potranno tornare ad usufruire di quegli spazi che tanto sono mancati in questi mesi di chiusura forzata.

Alfredo FinaGli interventi sono stati possibili grazie ai contributi stanziati con il Decreto Crescita da parte del Ministero dello Sviluppo Economico a favore dei Comuni, per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.

Abbiamo fatto oggi quello che non ci è stato possibile fare nei mesi scorsi a causa dell’emergenza sanitaria – dichiara il Sindaco Alfredo Fina. Finalmente la comunità di Campi Salentina ma soprattutto i bambini hanno nuovamente degli spazi dove poter giocare e divertirsi in sicurezza. Destinare i fondi del Decreto Crescita al restyling dell’area giochi è stata una scelta politica convinta da parte di tutta l’Amministrazione Comunale”.

Ringrazio l’ufficio tecnico ai lavori pubblici, l’Architetto progettista Fabio Guerrieri e la ditta Emmepi Srl di Melpignano per il lavoro svolto in questi mesi – sostiene l’Assessore ai Lavori Pubblici Andrea Grasso. Con il prezioso contributo dell’azienda Berlor sono state inoltre sostituite tutte le lampade presenti non solo nell’area giochi ma su tutta la villa comunale. La collaborazione tra le parti ci ha permesso di realizzare tutti gli interventi riuscendo anche a risparmiare una parte dei contributi ottenuti. Abbiamo richiesto al Ministero, infatti, l’autorizzazione a poter utilizzare le economie rimaste per apportare migliorie all’interno della villetta nei pressi dell’RSA San Raffaele”.

L’appello verso tutti ora è quello di utilizzare con attenzione questi spazi nel rispetto delle nuove regole sulla sicurezza e a tutela della salute di tutti. L’area inoltre sarà controllata attraverso un sistema di videosorveglianza che permetterà di scongiurare, si spera, possibili atti vandalici o incivili.