Gli Atti del Convegno nazionale su Sant’Oronzo in un testo a cura di don Michele Giannone

0
77

Lecce – Dopo alcuni mesi di preparazione vedono la luce gli Atti del Convegno nazionale su Sant’Oronzo tenutosi a Lecce gli scorsi 30 giugno e 1° luglio nel contesto del Giubileo per i duemila anni della nascita del primo vescovo e martire leccese.
Il volume, curato da Michele Giannone (sacerdote leccese, parroco di San Pietro in Lama e studioso della Questio orontiana), Mario Spedicato, Paolo Agostino Vetrugno e pubblicato da Edizioni Grifo, si intitola Martyr Christi. San Oronzo tra storia, letteratura e arte e raccoglie diciannove contributi inerenti il culto oronziano suddivisi in cinque sezioni (temi filosofio-teologici, letteratura tardo-antica, storia moderna, iconografia e produzione musicale, comunicazioni).

Il testo sarà ufficialmente presentato lunedì 20 febbraio alle 17,30 presso il Salone dell’episcopio di Lecce in Piazza Duomo con interventi di mons. Adolfo Putignano (direttore dell’Archivio storico diocesano), Carlo Alberto Augeri (Università del Salento e Issrm di Lecce) e Salvatore Colazzo (Università del Salento), moderati dalla giornalista Manuela Marzo e con la conclusione dell’arcivescovo Michele Seccia.

La presentazione è aperta non solo agli studiosi e agli esperti del settore, ma a tutti coloro che vogliono approfondire la conoscenza della questione oronziana.