“Hai mai corso tra le nuvole?”, il libro di Lorenzo Cioce a Lecce

0
244

Hai mai corso tra le nuvole CopertinaLecce – Verrà presentato giovedì 24 novembre, alle ore 19, a Lecce, il libro ‘Hai mai corso tra le nuvole?’ di Lorenzo Cioce. Il volume, edito da Minerva Edizioni, è la seconda fatica letteraria del giovane autore e si presenta come un’interessante silloge poetica. 

L’incontro si terrà presso il suggestivo ‘B&B Chiesa Greca’, in pieno centro storico leccese, e sarà introdotto da Marcello Apollonio. Sarà invece Claudio Casalini a guidare il pubblico nell’interpretazione dei pensieri del poeta.

“Sussurrerai ‘apriti cielo’ e spalancando l’immaginazione ti chiederai il perché del rarefatto respiro. Hai mai corso tra le nuvole?”, questo e altri bellissimi versi si possono incontrare in questa raccolta che racchiude ben cinquanta componimenti scritti nell’arco di quattro anni. Componimenti intensi che rappresentano un percorso di maturazione artistica compiuto da Lorenzo Cioce, il quale concentra le proprie energie sull’aspetto ritmico e contenutistico del testo, dando vita a poesie dedicate a chi trae dalle proprie idee e dai propri progetti lo stimolo ad affrontare la realtà con tenacia e consapevolezza, raccontando il vissuto quotidiano con delicatezza ed ironia.

Uno stile poetico estremamente contemporaneo caratterizzato dall’utilizzo del verso libero, senza però mai dimenticare gli insegnamenti dei grandi classici, fa delle poesie di Lorenzo Cioce, piccoli gioielli letterari in grado di catturare l’attenzione emotiva del pubblico.

Lorenzo Cioce è romano, ma ha origini pugliesi, sin da bambino, grazie alla figura e agli insegnamenti dei genitori, entrambi giornalisti, ha potuto sviluppare la sua innata predisposizione alla comunicazione, compiendo inoltre studi classici e conseguendo nel 2015 la laurea in Storia Medievale, Moderna e Contemporanea alla Sapienza di Roma, con una tesi su Adriano Olivetti. Nel 2012, all’età di vent’anni, ha pubblicato “Lo sprecainchiostro”, edito da Terre Sommerse.