Meteo week end: compromesso al Sud con temporali anche forti

0
44

Nel fine settimana l’anticiclone Nord africano risultando sbilanciato verso il Nord Italia e la Francia, lascerà filtrare correnti più fresche dai Balcani e origineranno una blanda circolazione ciclonica. Il tempo risulterà perciò a tratti instabile al Sudpeninsulare e Isole maggiori, con coinvolgimento anche di Lazio e Abruzzo. Al Nordinvece e sul resto del Centro sarà il sole a prevalere in un contesto che si mantiene ancora molto caldo, seppur un po’ attenuato rispetto a inizio settimana.

METEO SABATO – al mattino avvio di giornata soleggiato, fatta eccezione per qualche nube di passaggio al Sud e Sardegna, già possibili temporali all’alba sull’area dello Stretto e Calabria Ionica. Nel corso del pomeriggio entra a regime l’attività termo-convettiva, con temporali diffusi sulle zone interne del Sud, Lazio, Sardegna e Sicilia, in movimento verso le coste. I fenomeni potranno risultare localmente intensi e accompagnati da grandinate. Sole prevalente altrove, salvo locali spot temporaleschi su Alpi, Prealpi e Maremma toscana.

METEO DOMENICA – l’area depressionaria si concentra sulle Isole maggiori con temporali diurni, localmente intensi, più probabili sulle zone interne, ma con possibilità di migrazione anche verso le zone costiere entro sera. Altri fenomenisaranno possibili ancora sul Salento Ionico, Calabria, Appennino laziale, abruzzese e campano. Il contesto torna più stabile sulle coste laziali e in prossimità di esse. Al Nord prosegue la fase di stabilità e bel tempo prevalente salvo i consueti acquazzoni diurni sui rilievi alpini.

TEMPERATURE – Continuerà a fare molto caldo al Nord e sulla Toscana con picchi fino a 33-36°C, alte anche le temperature minime, fino a 26°C a Milano e Venezia, 28°C a Genova. Al Sud e sui versanti adriatici clima un po’ più fresco con valori compresi tra 28 e 32°C.