“Diamo colore al nostro futuro”, il progetto del Soroptimist Lecce per le detenute della Casa Circondariale di Lecce

0
34

Martedì 12 dicembre alle 9.30 la presentazione dell’iniziativa


Lecce – Il Soroptimist International d’Italia, rappresentato dalla sua presidente nazionale Patrizia Salmoiraghi, ha siglato un Protocollo d’Intesa con il Ministero della Giustizia a sostegno della formazione professionale e/o delle attività lavorative delle donne di categorie fragili.

In conformità con le linee programmatiche per il biennio 2017-2019, e in particolare con l’azione ‘SI Sostiene’, il Soroptimist Club di Lecce, presieduto per il biennio suddetto da Maria Rosaria Buri Barsi, ha organizzato pertanto un corso per parrucchiera, professionalizzante e con rilascio di certificato di formazione, rivolto alle donne detenute nella Casa Circondariale di Lecce.

Il corso, dal titolo “Diamo colore al nostro futuro”, sarà tenuto da Maria Antonietta Miglietta, managing director di “Beauty and Book Salon”, sito in Lecce in via Brunetti 6, e sarà seguito dalle socie del Club di Lecce e mentor del progetto Maria Rosaria Buri Barsi, Anna Camardella (past president), e Antonella Miglietta e Dorice Santagata, rispettivamente segretaria e tesoriera del Club. L’associazione allestirà infatti una stanza del carcere da adibire a salone di bellezza, mentre i prodotti e gli strumenti saranno donati da “Beauty and Book Salon”; il tutto avverrà sotto la supervisione della direttrice della Casa Circondariale, Rita Russo, che ha espresso grande interesse per la proposta del Soroptimist International Club di Lecce e ha reso possibile la sua attuazione. ‘DIAMO COLORE AL NOSTRO FUTURO’ si propone infatti di formare professionalmente le ospiti della Casa, assecondando però al contempo il loro desiderio di affermare la propria identità anche attraverso atti di bellezza tesi alla cura di se stesse e degli altri.


Martedì 12 DICEMBRE ALLE 9.30, PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI BORGO SAN NICOLA, LA PRESENTAZIONE DELL’INIZIATIVA ALLA PRESENZA DELLA DIRETTRICE DEL CARCERE, RITA RUSSO, E DELLA PRESIDENTE NAZIONALE DEL SOROPTIMIST CLUB DI LECCE PATRIZIA SALMOIRAGHI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *