Stop violence against women: eventi in tutto il Salento per dire NO al femminicidio

0
83

FemminicidioSi chiama giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro la donna ed è una giornata speciale utile a sensibilizzare uomini e donne alla violenza di genere.

Moltissime le iniziative in tutto il Salento a partire da Domenica 25 a Lecce dove l’assessore alle Pari Opportunità e Diritti Civili Silvia Miglietta, in collaborazione con una rete di associazioni, sindacati e forum ha organizzato un presidio in Piazza Sant’Oronzo a partire dalle 16.30.

Mercoledì 27 a Veglie presso l’Istituto comprensivo Polo 1” Peppino Impastato”  gli studenti delle classi terze della scuola secondaria hanno incontrato la giornalista del TG 1  Adriana Pannitteri che ha presentato il suo libro “Cronaca di un delitto annunciato”. Un testo letto dagli studenti  grazie ad un progetto di implementazione alla lettura promosso da tempo dalla scuola, sempre molto attenta e sensibile a temi di attualità e desiderosa di donare occasioni di crescita e di confronto ad i suoi alunni.

Gli “Incontri con l’autore” si inseriscono in un ampio quadro didattico promosso dalla scuola e confluiscono in percorsi di educazione alla legalità che caratterizzano il curricolo scolastico. Il racconto è tratto da una storia vera ed è un’analisi che si spinge a cercare le ragioni della violenza ponendo una serie di interrogativi al lettore. Le domande poste dagli studenti alla scrittrice hanno consentito di aprire un dialogo utile a comprendere ma mai a giustificare.

Sensibilizzati dai docenti in laboratori mirati di scrittura disegno e musica sono stati ascoltatori consapevoli ed hanno avuto l’opportunità di incontrare una giornalista e scrittrice. Presenti la Dirigente scolastica, Daniela Savoia, il Sindaco di Veglie, Claudio Paladini e l’orchestra scolastica diretta dalla Prof.ssa Donatella Nacci.

Domenica 2 Dicembre a Carmiano alle ore 20, presso il cineteatro Fratelli Lumière, sarà messo in scena lo spettacolo teatrale “10, 100, 1000 scarpette” ideato e diretto da Salvatore Cardinale con musiche a cura del maestro Mattia Carluccio e voce di Andrea Greco. L’evento è promosso dall’assessore alla cultura avv. Stefania Arnesano.

Un’ulteriore occasione per soffermarsi ad analizzare le relazioni tra maschile e femminile ed educare all’affettività, unico principio indispensabile alle sane relazioni di coppia.