National Asian Wedding Show: le eccellenze del Salento volano a Londra al grande evento fieristico

0
66

Aziende e attività che si distinguono per i loro servizi ineccepibili legati al settore wedding, sono state riunite in un ambizioso progetto dalla MV&Partners di Mimma Vellotti: un modo nuovo di affacciarsi a circuiti e mercati inesplorati e di valorizzare, così, le eccellenze del Salento e della Puglia.

L’idea, con la consulenza dell’architetto Manjit Dhillon, è quella di portare a Londra una rosa di aziende pronte a superare i confini territoriali per farsi conoscere e portare nel nostro territorio dei matrimoni dal respiro internazionale, in modo particolare asiatici e indiani.

Terra capace di far entrare in profonda connessione le genti che la raggiungono con le sue peculiarità, la Puglia è una regione ambita e a tratti ancora misteriosa che suscita grande interesse nei nostri ospiti stranieri che, sempre di più, decidono di convolarvi anche a nozze scegliendo le nostre magnifiche strutture. Cosa manca? Sicuramente un ventaglio di opzioni di qualità al quale i nostri ospiti stranieri possano affidarsi senza timore: ed è proprio questo che si è costruito in questi ultimi mesi e che sarà presentato all’interno di uno degli appuntamenti a tema matrimonio più autorevoli e prestigiosi a livello internazionale.

Così, domenica 26 novembre, presso il Novotel London West, le aziende e i professionisti selezionati in questo nuovo gruppo saranno presenti a “National Asian Wedding Show”, la fiera per gli stranieri che vogliono sposarsi in Italia. All’interno dell’evento fieristico, i visitatori potranno conoscere da vicino cosa significa l’accoglienza in Puglia e ammirare, tra foto, brochure e video, quello che potrebbe essere il loro matrimonio da favola.

Inoltre, a raccontare l’incontro tra culture sarà la voce della giornalista Barbara Politi, anche lei presente a Londra. Giornalista, conduttrice e ambassador delle eccellenze enogastronomiche del Made in Italy, Barbara è immagine e voce di un Salento oramai apprezzato in tutto il mondo e sarà affidato a lei il compito di raccontare il viaggio sensoriale e culturale che permetterà agli ospiti di scoprire la Puglia nei suoi sapori, profumi, caratteristiche ed eccellenze che ci invidiano in tutto il mondo.

Questa sarà quindi un’occasione imperdibile per presentare le aziende che operano nel wedding, ma anche una possibilità importante nel settore turistico e del food: una fiera, quindi, dedicata alle coppie di futuri sposi ma che offre l’opportunità di aprirsi a nuovi mercati sia dal punto di vista culturale che turistico che, ovviamente, del meraviglioso settore del wedding che continua a far sognare e che vede nella Puglia e nel Salento un’oasi di incredibile fascino.

In fiera, con la MV&Partners, le splendide location come il Nohasi Palace, Tenuta Santelia, Tenuta Tresca, Tenuta San Sebastiano, Risorgimento Resort, Borgo Segine, Masseria San Biagio; per gli abiti da sposa/sposo e da cerimonia Emozioni Sposa, Ottavio Nuccio Gala e Madamoro; i wedding planner Tina Romano e Franz D’Aversa di Natale Eventi, presente anche come catering; gli addobbi floreali da scegliere tra Andrea Cafaro, Michele Plati Architetto dei Fiori e Punto Verde Garden; acconciature sposa da Mimì Maison, Gabrielli, Lidia Hair Design; trucco sposa Anna Chiriatti e trattamenti estetici Re.ma. Concept; per le fotografie Emiliano Peluso; mentre Parisi 1876 porta la tradizionale illuminazione pugliese tanto amata dagli stranieri; Rebus ceramiche per le bomboniere e i cadeaux; le lanterne volanti e i fuochi d’artificio di Dario Pulli; la band Atmosfera Blu; stampa creativa su legno per decorazioni personalizzate da Arte Faber; Olio Merico, per un particolare wedding gift; Itria’s Car Rent per noleggiare auto per gli sposi o per gli spostamenti dei propri invitati; Escursioni La Torre per un’esperienza unica. Partners del progetto, poi, sono Cantele, Ettore Mglio, Engel & Volkers, Bibou food art di Sofia Covella, Meraki Group e Francesca Carallo Cartapesca.