Musica e arte … delle chiome nell’estro di Tommaso Bonuso e Yari Gentile

0
101

Nell’estate 2019, nei locali più glamour del Salento, si avrà occasione di godere del ‘replay’ della singolare performance artistica, svoltasi il 6 gennaio 2019, ad opera di Tommaso Bonuso (in arte, RivieraManbyGlobeat) e di Yari Gentile.

Musica ‘vinilica’ nella suggestiva cornice del Palazzo Briganti, sede istituzionale del Comune di Copertino, dove, oltre alla consolle, sono anche stati allestiti stand espositivi per appassionati e collezionisti del vinile.

Sicuramente coinvolgente la musica dei vari Vinyl dj Set, ma addirittura sorprendente l’Arte dell’hairstylist leveranese, Yari Gentile, che si è prodotto in una straordinaria esibizione “a suon di musica”, componendo letteralmente acconciature con l’utilizzo di dischi di vinile al posto di lustrini, paillettes ed altri ornamenti per le chiome.

Yari Gentile, formatosi alla scuola di Sergio Valente, nel giorno dell’Epifania 2019 ha sviluppato ancora una volta il “Progetto Hair Cult” in un affascinante connubio tra musica e arte delle … chiome, convinto che il capello sia un ‘oggetto misterioso’, degno di essere parte di bellissime composizioni artistiche e materia prima per incredibili sculture viventi. Fantasia e immaginazione con il solo utilizzo delle mani, dunque, e con l’ausilio dei vinili, ormai tanto diventati oggetti ‘cult’ del desiderio dei music addicted più colti e raffinati, per far conoscere ad un più vasto pubblico le potenzialità di strumenti semplici, che possono trasformarsi in pezzi d’arte. Malgrado il gelo dell’Epifania 2019, l’affluenza e l’interessata partecipazione di pubblico all’evento copertinese sono stati soddisfacenti e i due amici (Bonuso e Gentile) possono ben ritenere vincente – nel segno della musica e dell’arte delle chiome – il loro connubio e sicuramente possono dare appuntamento agli appassionati del genere per la 3^ edizione del BlackMarket, ricercatissimo mercato del vinile.