“Luciano, l’amaro quotidiano”: il ritorno in tv di Fabio e Mingo

0
65

fabio e mingo1Abbiamo imparato a conoscerli  e ad apprezzarli durante gli anni in cui sono stati inviati di “Striscia la notizia”, il noto programma Mediaset che ha dato loro grande popolarità e seguito; prestissimo, il duo Fabio e Mingo torna sugli schermi televisivi targati Telenorba con un programma tutto suo che promette di diventare uno dei più seguiti della rete televisiva.

“Luciano, l’amaro quotidiano” è il titolo scelto per questa nuova trasmissione, una striscia quotidiana che andrà in onda in vari orari del palinsesto televisivo di Telenorba. Un programma veloce che vuole informare senza annoiare. Noi di Paisemiu.com abbiamo raggiunto telefonicamente Mingo De Pasquale che ci ha raccontato di questo nuovo progetto televisivo. “L’idea di questo programma viene da Montrone, patron di Telenorba, e dal fatto che ci siamo accorti che il nostro pubblico continua a seguirci  e a volerci rivedere in tv – ci dice Mingo, spiegandoci com’è nata l’idea di questo progetto – È un programma di satira e di denuncia. La linea che vogliamo seguire è più o meno questa”.

{youtube}VzWSfbJoYBc{/youtube}

 Sarà quindi un programma di informazione e di denuncia inerente disservizi e ingiustizie di vario genere. “ Non è una formula nuova – chiarisce Mingo – è una formula che ci portiamo dietro con l’esperienza di 19 anni fatta a Striscia. Ovviamente la chiave rimane sempre quella di un programma veloce, giovane, divertente che tratta però temi seri che abbracciano il sociale. Il progetto ci entusiasma perché questa volta non saremo inviati ma conduttori del programma”. Come già detto, Luciano, l’amaro quotidiano, andrà in onda su Telenorba, un’emittente che nel corso del tempo è molto cresciuta a livello nazionale, diventando punto di riferimento per tutto il sud Italia. Abbiamo chiesto a Mingo se i casi che tratterà in trasmissione saranno circoscritti solo alla sfera d’interesse dell’emittente televisiva su cui andrà in onda. “I casi di cui ci occuperemo interesseranno principalmente il sud Italia, ma non mettiamo limiti” è la sua pronta risposta.

La coppia Fabio e Mingo si è guadagnata nel corso del tempo la stima e la simpatia del pubblico televisivo e sicuramente sarà così anche sugli schermi di Telenorba. “In realtà non è una problema che mi sono posto – ci risponde –  Ci siamo accorti che il pubblico continua a seguirci. C’è quindi un pubblico che è giusto seguire. Con telenorba ho iniziato tanti anni fa e ho mantenuto ottimi rapporti. Nel corso del tempo inoltre l’emittente è diventata un grosso network la cui sfera di interesse abbraccia tutto il sud Italia dove è seguitissima”.

Gli chiediamo infine una sua opinione sul mondo delle emittenti locali. “Le emittenti locali fanno un ottimo lavoro, sono una vera e propria palestra per fare esperienza –  Afferma – Per quanto riguarda Telenorba ormai, grazie al lavoro fatto nel corso degli anni, non si può più considerare una televisione locale, bensì un network con una fascia di interesse che va ben oltre la sola Puglia e che si estende in tutto il sud Italia. È una della delle televisioni più seguite a livello nazionale, grazie all’ottimo lavoro di informazione che svolge quotidianamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleAzione congiunta dei carabinieri, con perquisizioni nei comuni di Leverano, Novoli e Carmiano
Next articleLecce a piccoli passi