Il Comune di Campi Salentina aderisce all’iniziativa “Coloriamo l’Italia di verde”

0
83

La facciata del Municipio verrà illuminata di verde in occasione della Giornata Nazionale sulla SLA


Campi S.na (Le) – Il verde, oltre ad essere il colore della speranza, della vitalità e della natura, è anche il colore rappresentativo di AISLA – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica. Nata nel 2018, l’iniziativa “Coloriamo l’Italia di verde” ha contagiato moltissimi comuni italiani.

Al motto di “Coloriamo l’Italia di Verde… la speranza è Vita!”, oltre cento città hanno stupito e meravigliato illuminando di verde i loro monumenti nella notte della vigilia della Giornata Nazionale sulla SLA.

L’appuntamento di quest’anno è nella notte tra sabato 19 e domenica 20 settembre: decine e decine di monumenti italiani si illumineranno di luce verde per annunciare la XIII GIORNATA NAZIONALE SULLA SLA, quando nelle piazze italiane sarà possibile trovare le bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG al fine di raccogliere fondi per l’assistenza delle persone colpite dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Grazie alla proposta avanzata dalla “Associazione Sono Libero di Amare”, anche il comune di Campi Salentina quest’anno aderirà all’iniziativa colorando di verde la facciata del Municipio.

Un piccolo gesto per sensibilizzare su una malattia rara che, ad oggi, non ha una cura e per questo necessita di maggior sostegno alla ricerca e di più attenzione verso la creazione di servizi capaci di rafforzare la prima esigenza che hanno i pazienti affetti da SLA, cioè l’assistenza.